Nuove tendenze

Confcommercio e Federmoda Savona per la formazione: “Essenziale per rinnovare le proprie attività”

Per migliorare le professionalità nel settore abbigliamento, calzature e tessile

negozio abbigliamento

Savona. “La formazione è importante e tenere i tempi ancor di più specialmente nel mondo della moda”.

Per questo Confcommercio Savona, in collaborazione con Federmoda, ha organizzato un corso online sull’Armocromia argomento molto in voga in questo momento, oltre alle nuove tendenze per il settore – stile e body shape -. Questo corso è stato dedicato agli associati Confcommercio titolari e dipendenti di attività operanti nel settore abbigliamento, calzature e tessile.

Il presidente di Federazione Moda Savona, consigliere nazionale di Federazione Moda Italia, Donata Gavazza, e i partecipanti sono molto soddisfatti del corso che si è appena concluso, condotto con la docente Antonella Pacorig, esperta del settore.

“Ci siamo salutate con la promessa di continuare il percorso formativo nel prossimo settembre dopo lo stop della stagione. Ormai la nostra è diventata una professione e come tutti i professionisti dobbiamo continuare ad informarci e formarci. Una volta c’era la commessa del negozio di abbigliamento, visto anche un po’ come lavoro di ripiego o secondo lavoro, adesso l’addetta alle vendita professionista parla correntemente una lingua straniera se non due, conosce bene le tecniche di vendita, la psicologia del cliente, ed è attenta ai dettagli della moda, oltre a conoscere le tecniche sui social” afferma la presidente Gavazza.

“Perché essere un’addetta alle vendite in un negozio di abbigliamento vuol dire avere una buona preparazione e come tali essere riconosciute professionalmente. Speriamo che presto ci sia una collaborazione con istituti scolastici interessati a preparare al meglio i giovani che vogliono intraprendere questa posizione, che non conosce crisi” conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.