Pausa e ripresa

Calcio, l’Aurora perde in finale contro il Pontelungo. Adami plaude i suoi: “Ci abbiamo provato nonostante le tante difficoltà”

Il tecnico ha solo buone parole per i suoi ragazzi: "Hanno dato tutto, ora riposiamoci e vedremo come migliorare la rosa"

Cairo Montenotte. La rete di Piccardi è arrivata troppo tardi per poter riaprire il match: a spuntarla è il Pontelungo, saranno loro ad andare alla fase regionale.

L’Aurora ci ha provato nonostante l’esiguo numero di disponibili, per mister Adami c’è solo da esternare la fierezza verso la sua squadra: “Faccio i complimenti a tutti perché hanno dato più di quello che potevano dare: siamo arrivati qui con 14 giocatori, viste le squalifiche e le defezioni varie che abbiamo avuto. Il Pontelungo è una squadra forte con una rosa diversa dalla nostra, noi ci abbiamo provato e faccio un plauso ai miei ragazzi“.

Una stagione di livello quella dei valbormidesi, nella prossima si potrà pensare di alzare ancor di più il livello: Nessuno ci avrebbe dato per finalisti playoff, ci siamo arrivati e per un punto avremmo potuto giocare in casa. Ce la siamo giocata alla pari come in tutto il campionato, ora per il futuro c’è tempo per pensarci: prendiamoci qualche giorno di pausa, fisica e psicologica, poi si parlerà in società per vedere se ci sono le basi per migliorare questa rosa”.

leggi anche
Pontelungo
Gioia granata
Prima Categoria: il Pontelungo vola alla fase regionale, Sfinjari stende l’Aurora
Il Pontelungo stende l'Aurora con due gol di Sfinjari
Match winner
Calcio, Pontelungo. Sfinjari stende l’Aurora e manda i suoi alla fase regionale: “Ce la siamo meritata”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.