Campionati nazionali

Assoluti Csi di ginnastica ritmica: Polisportiva Quiliano grande protagonista

Ha conquistato ventiquattro medaglie e quattro titoli nazionali

Lignano Sabbiadoro. Un bellissimo spettacolo sportivo durato una settimana accompagnato dalla musica che ha coinvolto quasi 1.100 atlete.

Resterà per sempre negli occhi e nel cuore di chi ha vissuto questa emozionante esperienza la 16° edizione dei campionati nazionali di ginnastica ritmica che si sono svolti a Lignano Sabbiadoro.

Ci sono stati tanti sorrisi ed adrenalina pura ma anche qualche lacrima per un attrezzo sfuggito magari nel momento più delicato dell’esercizio.

Buono il livello tecnico nelle otto categorie (Esordienti, Lupette, Tigrotte, Allieve, Ragazze, Junior, Senior e Master) sia nei diversi programmi dei concorsi individuali che in quelli a coppie e a squadra.

Sono 23 le palestre salite sul podio in rappresentanza di dieci regioni: la Gymanasium di Milano ne ha vinte ben 97.
Palla, nastro, fune, cerchio e clavette, hanno accompagnato i salti, le rotazioni, i movimenti degli oltre 1000 esercizi vagliati dalla giuria.

La Polisportiva Quiliano, affiliata al comitato CSI di Savona- Albenga, è entrata nella top ten delle società premiate con ben 24 medaglie e quattro titoli nazionali assoluti con Cantini, Formento, Quaglia e Sofia Giordano.
Una grandissima soddisfazione, oltre che per le ragazze e per le famiglie che non hanno fatto mancare il loro incitamento, per il presidente Aureliano Pastorelli, per la direttrice tecnica Stefania Pavero, per le allenatrici Alessia Faggio e Giulia Ivaldi e per tutto lo staff.

Non c’era solo la Polisportiva Quiliano a rappresentare la Liguria ai campionati nazionali di Lignano Sabbiadoro.
Nella categoria Esordienti Medium da rimarcare lo splendido primo posto a squadre dell’ASD G.S. Regina Margherita di Genova Pra’.

Hanno sempre ben figurato sulle pedane del palasport “Bella Italia” anche le atlete dell’U.S. S. Marziano di Genova- Pegli, le genovesi dell’Acli Santa Sabina e le spezzine di Sportivamente Riccò: molte erano alla prima esperienza di una competizione nazionale. Il 3 aprile scorso c’era stata la prova unica del campionato regionale CSI di ginnastica ritmica, nel palazzetto di Quiliano, con la partecipazione di 147 atlete.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.