Nuove regole

Albenga, attivi da domenica 15 maggio i nuovi parcometri

Tutte le novità sulla sosta

genova parcheggi blu area sosta

Albenga. Domenica 15 maggio saranno attivati, ad Albenga, i parcometri di nuova generazione, installati da alcuni giorni nelle zone di sosta blu del centro abitato in sostituzione degli attuali.

Sarà sempre richiesta la digitazione della targa sul parcometro al momento del pagamento e ciò consentirà la verifica della regolarità della sosta senza che l’utente debba tornare in auto per mettere il ticket.

A breve sarà inoltre possibile pagare o prolungare la sosta anche pagata con ticket, mediante App dedicata “Flowbird”, senza recarsi allo stesso parcometro e soprattutto al veicolo. Resta invariata l’attuale possibilità di pagamento mediante App “Easypark”.

I residenti che usufruiscono di agevolazioni tariffarie non avranno più bisogno della tessera per il pagamento. Chi aveva già la tessera o farà richiesta in seguito del riconoscimento dell’agevolazione, dovrà solamente digitare la targa sul parcometro e il sistema gli riconoscerà la tariffa a cui ha diritto. Le nuove richieste di agevolazione tariffaria verranno gestite come di consueto dall’ufficio viabilità presso la sede del comando di polizia locale.

Le vecchie tessere residenti non saranno più utilizzabili sui nuovi parcometri e pertanto gli utenti in possesso di tessere residenti contenenti un credito residuo, potranno accertarne l’importo presso l’ufficio viabilità e recuperare tale credito mediante compilazione di apposito modulo da recapitare tramite ufficio protocollo entro la data del 31 maggio 2022.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.