Prima categoria

Al Pontelungo la finale play off, Zanardini e Gallione: “Una delle migliori gare quest’anno. Ora tutto da guadagnare”

Il commento a caldo dei tecnici ingauni, che dopo un campionato di vertice ora celebrano la vittoria dei play off del girone A

La vittoria per 2 a 1 contro l’Aurora consegna al Pontelungo l’accesso alla fase regionale dei play off di Prima Categoria. Continua così la corsa al salto nel campionato di Promozione. La doppietta di Sfinjari ha reso vana la rete dei valligiani siglata allo scadere da Pizzolato.

Mister Fabio Zanardini rende grande merito al suo collega di panchina oltre ad elogiare la prova del collettivo granata: “Avremmo potuto chiudere questa gara nel primo tempo, il loro portiere è stato bravo. Abbiamo disputato la miglior prestazione stagionale insieme a quelle con il Savona e con la Campese. Funzioniamo grazie a mister Emanuele Gallione che fa correre i ragazzi e li fa divertire. Io ci metto la mia esperienza, ma il merito è suo: 51% lui e 49% io“.

Poi, la parola allo stesso Gallione: “Abbiamo vissuto tante avventure insieme. Siamo al terzo anno. Iniziamo a vedere i frutti del nostro lavoro. Il merito è dei ragazzi, che non si risparmiano mai e danno il massimo tutta la settimana. C’è grande voglia di raggiungere l’obiettivo”.

“Non siamo riusciti a giocarci il campionato a causa di una super Carcarese. Ora, quello che viene è tutto di guadagnato. Non ci sono grandi notizie circa i ripescaggi ma proviamo a giocarci le nostre carte fino al 6 di giugno: ciò significa che Gallione ha ancora molto da lavorare”, conclude Zanardini.

leggi anche
Pontelungo
Gioia granata
Prima Categoria: il Pontelungo vola alla fase regionale, Sfinjari stende l’Aurora
leggi anche
Il Pontelungo stende l'Aurora con due gol di Sfinjari
Match winner
Calcio, Pontelungo. Sfinjari stende l’Aurora e manda i suoi alla fase regionale: “Ce la siamo meritata”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.