Risorse

Lavoro, da Anpal via libera al programma Gol: oltre 21 milioni per 14mila beneficiari

Berrino e Cavo: "Primo fondamentale passaggio per procedere all'attuazione degli interventi prefissati"

Sedi istituzionali e palazzi del governo

Liguria. L’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (Anpal) ha approvato il Piano di attuazione regionale del Programma Nazionale per la Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori (GOL) nell’ambito della Missione 5 del PNRR proposto dall’assessore all’occupazione Gianni Berrino e dall’assessore alla formazione Ilaria Cavo.

L’Anpal, infatti, ha comunicato di aver effettuato la valutazione di coerenza del Piano regionale con il Programma Nazionale, concludendo il suo esame con esito positivo senza alcuna eccezione a differenza di altre regioni che invece dovranno rivederne parzialmente la stesura.

“Si tratta del primo e fondamentale passaggio per procedere all’attuazione del Programma e dei suoi interventi prefissati – spiegano gli assessori Berrino e Cavo – Anpal ha particolarmente apprezzato il fatto che abbiamo coinvolto tutte le parti sociali e gli stakeholder territoriali. Adesso si potrà procedere al secondo passaggio, vale a dire la pubblicazione degli avvisi contenenti le regole che dovranno rispettare i soggetti attuatori del programma”.

Il Programma GOL prevede di coinvolgere, entro la fine del 2022, circa 14 mila beneficiari: a Regione Liguria per l’anno 2022 sono stati assegnati 21 milioni e 296 mila euro.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.