Emergenza-urgenza

Bimba salvata al Santa Corona, De Vincenzi e Liscio: “Altra dimostrazione di eccellenza sanitaria”

I complimenti all'equipe medica dal sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e dal consigliere alla sanità Giovanni Liscio

santa corona ospedale pietra generica

Pietra L. “L’altra notte, al Santa Corona, un altro intervento straordinario, salvavita, su una bimba di appena un anno. I complimenti nostri personali e di tutta l’amministrazione comunale alla dottoressa Cagetti, direttore facente funzione della neurochirurgia, che con grande capacità, prontezza e lucidità è intervenuta sulla piccolissima paziente in pericolo di vita a causa di un vasto ematoma intracranico e con lei, alla dott.ssa Sanfilippo e a tutta l’equipe di chirurghi e infermieri della neurochirurgia, ma anche al personale medico e infermieristico del pronto soccorso pediatrico, che ha preso in carico la piccola al suo arrivo all’ospedale, e ai rianimatori intervenuti”.

Così affermano il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e il consigliere delegato alla sanità pubblica e ai rapporti con l’ospedale Santa Corona Giovanni Liscio commentando l’intervento sanitario che ha permesso di salvare la vita a una bimba di un anno.

“Più di venti persone che, con tempismo e ognuna per le proprie competenze, si sono mosse alla perfezione – aggiungono i due esponenti dell’amministrazione pietrese -. Ancora una volta abbiamo visto all’opera non solo l’eccellenza di una grande squadra di professionisti che con competenza e professionalità ha portato a termine, per la prima volta al Santa Corona su un paziente così piccolo, un intervento delicatissimo e complesso in estrema urgenza, ma abbiamo anche assistito all’enorme potenziale che questo “insieme” di professionisti di alto livello, strumentazioni, strutture e protocolli d’intervento sono in grado di esprimere”.

“Una “macchina” perfettamente oliata, che lavora all’unisono. Una struttura allenata a rispondere sempre al meglio. Un patrimonio di risorse umane, professionali, tecniche e strumentistiche, consolidato e che non si improvvisa, da salvaguardare. Un risultato importante e bellissimo di cui essere davvero contenti e orgogliosi e nel quale si riconosce, una volta di più, l’eccellenza del Santa Corona che va non solo difesa ma certamente potenziata” concludono De Vincenzi e Liscio.

leggi anche
bambino ospedale generica
Altre buone notizie
Salvata al Santa Corona e trasferita al Gaslini: la bimba caduta dal fasciatoio è fuori pericolo
Santa Corona
Appello
Bimba salvata al S. Corona, la mamma a Toti: “Investire su questo ospedale, si tratta della vita delle persone”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.