In massa

Albenga, Aria Nuova raccoglie 1000 firme in poche ore per l’ospedale: “Non ci fermeremo”

Il gruppo chiede la riapertura del pronto soccorso e la rivalutazione dell'organizzazione sanitaria in provincia

Generico marzo 2022

Albenga. “Albenga c’è!!!!! In poche ore raccolte quasi 1000 firme e non ci fermeremo”. Lo fa sapere Diego Distilo a nome del gruppo Aria Nuova per Albenga, che oggi è in piazza con un gazebo nel quale vengono raccolte adesioni a sostegno della riapertura del pronto soccorso.

Dopo il rinvio di ieri (a causa del vento), oggi in poche ore sono state raccolte tantissime firme. “Andremo avanti in tutto il comprensorio – fanno sapere dal gruppo – presentando al presidente Toti le firme per la richiesta di apertura di un punto di prima emergenza”.

Ma non solo: obiettivo del gruppo è anche chiedere “la rivalutazione dell’organizzazione sanitaria della provincia di Savona, ridando all’ospedale di Albenga il ruolo che merita e la riapertura del pronto soccorso”.

leggi anche
Generico marzo 2022
In migliaia
Ospedale Albenga, la protesta si prende la scena alla Milano-Sanremo: “E presto altre manifestazioni”
Ad Albenga la grande marcia per l'ospedale
Scontro frontale
“Senza PS si muore”, la Regione diffida il Comune di Albenga: “Rimuovetelo dai social. Allarme inesistente”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.