Calcio

Serie D: Vado beffato a tempo scaduto dalla Sanremese (1-2)

I rossoblù, pur creando più degli avversari e dominando per larghi tratti del secondo tempo, incappano in extremis nella prima sconfitta fra le mura amiche

Generico febbraio 2022

Vado-Sanremese 1-2 (72′ Costantini – 63′ Valagussa, 90’+1 Nouri) 

Vado Ligure. Ventunesima giornata del campionato interregionale di Serie D, girone “A”. Il Vado perde 1 a 2 in casa contro la Sanremese.

Il Vado rientrato poco brillante dalla sosta natalizia, era chiamato al riscatto. Dopo appena due soli k.o in 17 gare, i rossoblù erano infatti scivolati in questo inizio di 2022 altrettante volte in trasferta. Già in “zona Cesarini” in casa del Sestri Levante (2-1) e poi Derthona (3-0).

Al netto del risultato negativo. Sul piano del gioco la reazione odierna è stata buona. La squadra di Solari ha infatti proposto un calcio piacevole, creato diverse palle gol, provando a vincere la gara fino all‘ultimo, dopo essere passata in svantaggio. Un dato significato ed emblematico può essere rappresentato dai calci d’angolo (10 a 1 per i vadesi).

Una disattenzione difensiva nel recupero è tuttavia costata cara alla truppa del patron Franco Tarabotto che è costretta così al terzo stop consecutivo. La prima battuta d’arresto al “Chittolina” della stagione, dove finora peraltro aveva vinto proprio la sola Sanremese, ma in Coppa Italia.

La Sanremese quindi ottiene dal canto suo un successo assai prezioso, rimanendo terza in classifica a – 10 dal Novara e nella scia del Città di Varese.

Tabellino:

Vado: Cirillo, Tinti, Anselmo, Cattaneo, De Bode, Brero, Capra, Lazzaretti, Giuffrida (89′ Papi), Aperi (76′ Lo Bosco), Costantini (82′ Galvanio)

A disp.: Colantonio, Gandolfo, Casazza, Papi, Lagorio, Nicoletti, Quarta. All. Solari

Sanremese: Malaguti, Bregliano, Mikhaylovskiy, Anastasìa, Vita (81′ Maglione), Dacosta (46′ Conti), Gemignani (89′ Giacchino), Valagussa, Nossa, Nouri, Larotonda

A disp.: Bohli, Buccino, Urgnani, Piu, Cinque, Lodovici. All. Andreoletti

Arbitro: Gallo (Castellammare di Stabia). Assistenti: Hader (Ravenna) e Mambelli (Cesena)

Note: Pomeriggio terso. Fondo sintetico in ottime condizioni, bagnato prima della sfida. Angoli 10 a 1 per il Vado. Ammoniti: De Bode, Costantini, Tinti, Cirillo (V), Nossa (S). Recuperi 0′ e 4′. Spettatori 150 circa.

Cronaca (Live): 

Inizio dell’incontro ore 14:33. Il Vado, in maglia rossoblù con calzoncini e calzettoni blu, è disposto con un 4-3-3. La Sanremese in completo turchese, propone lo stesso modulo.

5′ Anastasia converge verso l’interno e libera il sinistro. Cirillo controlla la palla scorrere sul fondo.

8′ Opportunità Sanremese. Direttamente da una lunga rimessa laterale sulla destra, battuta da Bregliano. Vita stoppa a centro area, spalle alla porta.

La sua girata al volo terminata a lato di poco.

9′ Dalla parte opposta, si fa vedere il Vado. iniziativa personale di Capra, il quale dribbla due avversari e avanza sulla destra. Tiro un metro alto.

17′ Un lungo rilancio delle retrovie si trasforma in un passaggio in campo aperto verso Aperi. Il portiere ospite Malaguti è puntuale a uscire di piede nei pressi della sua trequarti evitando pericoli.

22′ Due gialli ravvicinati, a De Bode e Costantini (V).

24′ Anselmo crossa basso dalla sinistra. Aperi riceve nei pressi della lunetta e conclude. Malaguti para a terra.

29′ Azione spettacolare del Vado. Costantini passa a destra per l’accorrente Cattaneo. Questi indirizza al centro. Aperi prolunga con una giocata di fino per Capra, il quale gira al volo in sforbiciata. Malaguetti salva con un riflesso, togliendo il pallone dall’angolino.

31′ Ammonito Capra (V).

37′ Giallo a Nossa (S).

42′ Vado vicino al vantaggio, sugli sviluppi di un corner dalla destra. Aperi ribatte in acrobazia nell’area piccola. Un giocatore della Sanremese salva sulla riga, a portiere battuto, strozzando l’urlo in gola ai tifosi locali.

A seguire un tiro di Capra viene bloccato da Malaguti.

45′ Fine primo tempo: Vado-Sanremese 0-0.

Inizio della ripresa alle ore 15:32.

47′ Sanremese pericolosa in avvio, dopo pochi secondi. Da calcio da fermo. Punizione dalla destra, calciata da Mikhaylovskiy. Conti, appena subentrato all’intervallo, irrompe in spaccata in mischia a centro area. Cirillo sventa con un riflesso.

55′ Lazzaretti soffia palla a Mikhaylovskiy sulla fascia destra e lancia Capra dalla fascia opposta. Il tiro del numero “sette” vadese non trova il giusto giro.

57′ Giallo a Tinti (V).

63′ GOL SANREMESE! punizione dal limite. Palla ribattuta e scodellata sulla sinistra per Conti, il quale ricevere crossa in mezzo. Valaguessa irrompe sul secondo palo.

De Bode, nonostante un disperato recupero in scivolata, non riesce a evitare che il pallone finisca dentro. 0-1.

I rossoblù protestano per un presunto fuorigioco di Conti, dalle tribune parso in verità plausibile in presa diretta. Viene espulso mister Solari.

Il Vado prova a reagire. Collezionando un paio di corner e recriminando ancora col direttore di gara per un presunto fallo da rigore su Capra.

70′ Sanremese vicina al raddoppio. Vita riceve a centro area. Una sorta di rigore in movimento. La sua “puntata” si stampa sulla traversa.

72′ GOL VADO! Costantini infila Malaguti con una splendida palombella a giro del vertice sinistro dell’area. Il pallone si infila sotto al sette. La legge spesso riproposta nel calcio, gol sbagliato gol subito. 1-1.

78′ Grande opportunità Vado. Contropiede. Capra serve la sovrapposizione di Anselmo sulla sinistra. Traversone, parabola arcuata.

Lo Bosco, appena entrato, tutto solo sul secondo palo si coordina al volo. Conclusione masticata, a lato non di molto.

86′ Occasione Vado. Azione insistita dei padroni di casa, che stanno chiudendo ormai da venti minuti gli avversari nella loro metà campo. Staffilata in diagonale di Anselmo. Malagutti respinge come può. Nessun giocatore rossoblù riesce a ribattere sotto misura. La difesa matuziana, con affanno, manda in angolo. Il nono per i vadesi in questa partita l.

Dagli sviluppi del corner. De Bode vola in cielo, la palla sibila un palmo alla destra del palo, a Malaguti immobile. Il pareggio a questo punto, può stare anche stretto al Vado.

90′ Quattro minuti di recupero.

90’+1 GOL SANREMESE! Nouri, completamente dimenticato dalla retroguardia rossoblù sul secondo palo, indirizza di testa nell’angolino. Nulla da fare per Cirillo. Beffa Vado. 1-2.

90’+4 Fischio finale: Vado-Sanremese 1-2.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.