Aveva 80 anni

Lutto ad Albenga: si è spenta Vittoria Bonavera, mamma di Max Biovi

A darne notizia lo stesso Biovi, membro del gruppo Cittadini Stanchi e attivamente impegnato nella battaglia per i diritti dei disabili

Candela Lutto

Albenga. Lutto ad Albenga per la scomparsa di Vittoria Bonavera, mamma di Max Biovi. A darne notizia è stato lo stesso Biovi, membro del gruppo Cittadini Stanchi e attivamente impegnato nella battaglia per i diritti dei disabili.

Attraverso i social aveva fatto conoscere anche il lungo e accidentato “calvario” vissuto dalla madre, mancata all’età di 80 anni. Un primo ingresso in ospedale, circa due mesi, fa per uno scompenso cardiaco e, a fine gennaio, un giorno prima delle dimissioni dal nosocomio,  aveva contratto il batterio Kcp e poi il Covid, per poi rientrare a casa alcuni giorni fa.

Bonavera lascia i figli Massimo e Mariangela, le sorelle, i nipoti, i pronipoti. Al lutto si sono uniti gli amici “Cittadini Stanchi”, con parole di affetto e di sostegno all’amico Max in questo momento di dolore. 

I funerali si terranno il 5 febbraio alle 9.30 nella Cattedrale di San Michele Arcangelo di Albenga.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.