Interventi

Toirano, conclusi i lavori nella scuola primaria Giuseppe Polla

Diversi gli interventi eseguiti

Scuola Giuseppe Polla Toirano

Toirano. Sono stati ultimati i lavori di efficientamento energetico e di adeguamento antincendio della Scuola primaria (elementare) Giuseppe Polla. “I nostri alunni – commentano dall’amministrazione comunlae -, lunedì 10 gennaio, al rientro dalle vacanze natalizie si ritroveranno all’interno di una struttura ammodernata ed efficientata con un miglior confort ambientale; infine, questa mattina abbiamo proceduto con le attività di pulizia ed igienizzazione del plesso scolastico ovvero con le procedure di sanificazione previste di protocolli anti diffusione del Covid-19”.

Il Comune di Toirano, infatti ha ricevuto con Decreto del Ministero dell’Interno un contributo pari a 100 mila euro destinato ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile per l’anno 2021 ed un ulteriore contributo pari a 60 mila euro dal Ministero dell’Istruzione per l’adeguamento della struttura alla vigente normativa antincendio; per tanto gli investimenti per l’edilizia scolastica ammontano ad 170 mila euro.

I lavori sostenuti sono stati i seguenti: efficientamento energetico mediante la sostituzione dei serramenti esterni, i quali si trovavano ormai in condizioni non ottimali, soprattutto per quanto concerne la dispersione termica delle chiusure verticali e quindi le basse prestazioni energetiche; rimozione e smaltimento di controsoffitti esistenti per le aule 3A, 3B e 5A e posa in opera nuovi controsoffitti, a pari quota e di pari tipologia estetica, qualificati dal punto di vista antincendio, atti a conferire una resistenza al fuoco; tinteggiatura delle aule e sostituzione di tutte le plafoniere esistenti con nuovi corpi illuminanti a Led.

Si tratta di un intervento importante che va ad implementare ulteriormente la riqualificazione dell’intero plesso scolastico. “Come Amministrazione – proseguono -, siamo molto soddisfatti ed orgogliosi di questo ulteriore intervento di efficientamento energetico e adeguamento antincendio nelle nostre scuole, dobbiamo essere sempre attenti e pronti a presentare progetti che possono attingere a vari finanziamenti e per questo ringraziamo il nostro Ufficio tecnico”.

“Il nostro intento è quello di intervenire sugli edifici scolastici a tutela degli alunni, degli insegnanti e di tutte le persone che vi lavorano, garantendo ambienti confortevoli e sicuri.
Grazie ai contributi ottenuti quest’anno siamo riusciti a finanziare tutti i lavori programmati; avere i progetti pronti ci ha consentito di partecipare ai bandi e di rientrare tra i beneficiari: una programmazione accurata ci ha consentito di sfruttare le opportunità di finanziamento rendendo efficace la nostra azione”.

Scuola Giuseppe Polla Toirano
Le aule

“Il nostro impegno ed i nostri investimenti sulle strutture scolastiche risalgono già a quando ero Vicensindaco ed assessore ai lavori pubblici; ci tengo sempre a ricordare quello che fu un traguardo importante di tutta la comunità ovvero quando nel settembre 2017 l’amministrazione comunale aveva inaugurato a fianco alla Scuola Primaria “G. Polla”, la nuova sede della Scuola dell’Infanzia “Agnese Garassini” con dotazioni all’avanguardia per quanto riguarda i serramenti, l’omogeneità nell’illuminazione degli spazi interni ed ambienti coibentati per mantenere un confort termico ed acustico adeguati”.

“Da allora abbiamo eseguito due lotti d’intervento sull’adiacente scuola Primaria, un primo di 80 mila euro e quest’ultimo da 170.000 euro per un totale di 250 mila euro che sommati agli investimenti per la realizzazione della scuola dell’infanzia (800 mila euro) attestano che gli investimenti dal 2017 ad oggi sulle strutture scolastiche superano il milione di euro. Ma siamo pronti ad una nuova sfida, infatti abbiamo già approvato un progetto per la riqualificazione delle scuole medie Eugenio Montale site in Piazza Rosciano; tuttavia stiamo valutando attentamente con i nostri tecnici, con l’assessore ai LLPP Claudio Oddo e il cons. all’edilizia scolastica Roberta Tognoloni – che ringrazio per l’impegno profuso – vari aspetti sia dal punto di vista dei costi e dei benefici che logistici; ciò in quanto non escludiamo che con i finanziamenti PNRR si potrebbe addirittura pensare alla realizzazione di un nuovo edificio scolastico per la scuola secondaria di primo grado (scuole medie) realizzato secondo gli ultimi standard innovativi, magari con annesso auditorium e spazi dopo scuola per i nostri alunni più grandi”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.