Sensibilizzazione

No alla violenza sulle donne, la panchina rossa arriva anche a Calice Ligure

E' stata installata nei giardini davanti al Comune

panchina rossa calice

Calice Ligure. Da diverso tempo a questa parte la presenza di una panchina rossa in giardini pubblici o marciapiedi comunali ha assunto una simbologia chiara, attestando la volontà delle amministrazioni pubbliche di condannare e combattere la violenza sulle donne.

“Aderiamo con piacere a questa campagna di sensibilizzazione contro ciò che rappresenta una vera e propria piaga per la società civile e siamo lieti di avere installato presso i giardini antistanti il comune una panchina rossa” annuncia il sindaco di Calice Ligure Alessandro Comi.

“Un colore divenuto simbolo di una sfida culturale e sociale che deve necessariamente interessare l’intera nostra società a tutti i livelli, da quello familiare a quello scolastico fino ad arrivare agli ambiti legislativi che competono gli organi di governo”.

“Un simbolo non può bastare senza una corrispondente attività legislativa che possa finalmente garantire alle donne vittime di violenza la certezza di poter vivere la loro quotidianità lontana dalla violenza ed al sicuro da chi minacci appunto la loro stessa vita”.

“Ancora una volta invitiamo chiunque dovesse trovarsi a subire atteggiamenti violenti o coercitivi in famiglia e non solo a non esitare nel contattare enti od associazioni utili ad aiutarli ad affrontare problematiche difficili che purtroppo quasi mai si risolvono da sole, anzi peggiorano col tempo” conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.