Calcio

Eccellenza “A”: l’Albenga rialza la testa, Finale e Varazze gioiscono

I tabellini e il resoconto del sedicesimo turno

Generico gennaio 2022

La classifica aggiornata parziale: 28 Genova Calcio, 27 Albenga, 26 Taggia e Cairese, 21 Pietra Ligure, 20 Ventimiglia, 18 Varazze, 14 Ospedaletti e Arenzano, 3 Alassio. 

Dopo la festività e due settimane di sosta, tra sorprese e qualche polemica, è ripreso il torneo di Eccellenza ligure. Se in tutte le altre categorie dilettantistiche o semi- si è provveduto allo stop prolungato, il torneo calcistico di Eccellenza è infatti l’unico ad essersi rimesso in moto.

L’Albenga torna a sorridere, superando a docilio di misura la lanciata Genova Calcio. La situazione in vetta resta dunque sempre la solita: molte contendenti, a darsi il cambio della guardia.

La Cairese avrebbe dovuto ospitare il Pietra Ligure, ma la gara è stata rinviata causa positività Coronavirus in alcuni giocatori.

L’Alassio, per motivo analogo, non si è presentata. Il Taggia vincerà dunque 0-3 a tavolino.

Il Finale sbanca ad Arenzano (1-4), rimanendo sempre in scia. Altra “savonese” soddisfatta può dirsi il Varazze, che aggiudicandosi brillantemente la sfida play-out contro l’Ospedaletti (4-1) può ora invece  provare a coltivare diverse ambizioni.

I tabellini:

Albenga-Genova Calcio 1-0 (81′ “Rig” Sancinito) 

Albenga: Vernice, Sancinito, Coulibaly, Dagnino, Carballo, Basso, Gargiulo, Campelli, G. Graziani, Jebbar, Puddu

A disp.: Scalvini, Barisone, Calcagno, Di Bella, Anich, Gibilaro, Belvedere, T. Graziani. All. A Lupo

Genova Calcio: Brina, Calvi, Boero, Capotos, Riggio, Serinelli, Cappannelli, Bruzzone, Parodi, Ilardo, Di Pietro

A disp.: Dondero, Vatteroni, Morando, Amedeo, Testore, Tusellino, Pische, Amirante, Orlando. All. G. Maisano

Arbitro: Mattia Santinelli (Bergamo). Assistenti: Yassine El Hamdoui (Novi Ligure) e Guido Cucchiar (La Spezia)

Arenzano-Finale 1-4 (33′ Minardi – 9′ Scarrone, 50′ Debenedetti, 75′, 79′ Ponzo) 

Arenzano: Catanese, Deri, Boggiano, Ghigliazza, Pirozzi, Rusca, Rampini, Damonte, Craviotto, Baroni, Minardi

A disp.: Lucia, Capello, Gravano, Rinaldi, Mancini, Pellicciari, Terlizzi. All. Corradi

Finale: Porta, Caligaris, Africa Cortez, Parè, Scarrone, De Benedetti, Ponzo, Gagliano, De Benedetti, Buttu, Vierci

A disp.: Stravos, Finocchio, Scalìa, Valle, Tripodi, Murrizi, Faedo, Arzarello, Valentino. All. P. Buttu

Arbitro: 

Varazze-Ospedaletti 4-1 (5′ Andreoni, 53′, 70′ Iardella, 79′ Perasso – 32′ Cassini) 

Varazze: Faggiano, Brini, Rossi, Buffo, Androni, Caruso, Parasso, Bottino, Tracanna, Iardella, A. Damonte

A disp.: Volpe, Daudo, Zeggio, Berardinucci, Severi, Perata, Rebagliati, P. Cavallone, Farci. All. Marzano

Ospedaletti: Bazzoli, Alasia, Fici, Martini, Ferrari, De Mare, Cassini, Aretuso, Sabre, Salmaso, Galiera

A disp.: Frenna, Rovere, Vaicelli, Barbagallo, Garelli, Messina, Sahi. All. Bazzoli

Arbitro: 

Cairese-Pietra Ligure [RINVIATA) 

Cairese: 

Pietra L.:

Arbitro: 

Alassio-Taggia 0-3 [A TAVOLINO) 

Alassio:

Taggia:

Arbitro: 

 

leggi anche
Alberto Corradi Arenzano
Post partita
Arenzano: Alberto Corradi sulla sconfitta col Finale: “Dobbiamo prepararci ai play out”
Eccellenza A: Finale-Genova Calcio
Linea verde
Solido e giovane: il Finale di Buttu sfida le big del presente e prepara un futuro ai vertici
Varazze Don Bosco Vs Alassio
Vittoria
Il Varazze imbattuto nel girone di ritorno continua a provarci, Marzano: “Bello lavorare con Mazzocchi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.