Dal vivo

Dalla sarta al liutaio, 12 video per raccontare l’essere artigiani: il progetto “#ungiornodaartigiano”

Realizzati con il contributo dell'attrice ligure Giorgia Wurth saranno visibili sui canali social e sul sito di Confartigianato e sul portale di Orientamenti

Ungiornodaartigiano

Liguria. Dalla sarta al liutaio, dal restauratore al ceramista, passando per l’orafo, l’acconciatrice, il gelatiere, il corniciaio, il pellettiere, il pasticciere, il panificatore e il marmista. Dodici mestieri, dodici modi di intraprendere il lavoro dell’artigiano raccontati in altrettanti video. E’ in sintesi il progetto “#Ungiornodaartigiano” realizzato da Confartigianato Liguria con il contributo di Regione Liguria e presentato oggi in sala della Trasparenza.

“Raccontare come si diventa artigiani è orientamento – spiega l’assessore alla Formazione Ilaria Cavo – Sentire nei video il pellettiere che si considera sempre apprendista per fare bene il suo lavoro o il gelatiere che descrive il piacere di realizzare le creme che poi verranno servite in coni e coppette è al tempo stesso insegnamento e stimolo ad avvicinarsi a queste professioni. Pensiamo allora che questi racconti possono essere spunto di approfondimento e riflessione attraverso la divulgazione non solo sul sito di Confartigianato, ma creando un collegamento del portale di Orientamenti mettendolo a disposizione di tutti, dei ragazzi, ma anche delle scuole che nella loro autonomia vorranno valorizzarli. E’un progetto che nasce dalla formazione, ma che diventa anche promozione della nostra regione”.

“Continua il percorso di collaborazione tra la Confartigianato e l’assessorato regionale alla formazione: – dichiara Luca Costi segretario regionale Confartigianato – dal favorire l’inserimento di apprendisti nelle imprese artigiane ad azioni di Orientamento rivolte ai ragazzi di tutte le età per far conoscere i nostri mestieri. Il nostro format ‘un giorno da artigiano’ si arricchisce quindi di dodici nuove storie di artigiani: diversi mestieri e percorsi personali e professionali, ma uniti nel raccontare l’entusiasmo e la passione della loro vita lavorativa.”

“Grazie al contributo dell’assessorato alla formazione e alla collaborazione di Genova Liguria Film Commission – conclude Felice Negri- presidente di Confartigianato Liguria – con questo progetto intendiamo puntare i riflettori sulle nostre imprese di eccellenza, per far conoscere a fondo le bellissime storie di chi ogni giorno impasta, cuce, lucida immaginando la propria vita e facendone un capolavoro”.

I video realizzati con il contributo dell’attrice ligure Giorgia Wurth saranno visibili sui canali social e sul sito di Confartigianato e sul portale di Orientamenti.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.