Bollettino

Covid: 2423 nuovi casi in Liguria, boom di prime dosi

Registrati 9 morti e aumento dei ricoveri, stabili le terapie intensive ma l'area medica è quasi da zona rossa

vaccino covid

Liguria. Sono 2423 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su 8335 test molecolari e 19676 test antigenici rapidi secondo il bollettino della Regione. Con la ripresa dell’effettuazione dei tamponi a pieno regime, come previsto, la cifra dei nuovi casi in un giorno è tornata a livelli tra i più alti registrati dall’inizio della pandemia e in questa quarta ondata.

Dei nuovi casi 1273 sono relativi alla sola provincia di Genova, 964 alla Asl 3 genovese e 309 alla Asl 4. Nel savonese ci sono 269 nuovi casi. Nell’imperiese 485 e 378 nello spezzino. 18 casi non sono riconducibili a una residenza in Liguria.

Sono 706 in tutta la Liguria le persone ricoverate in ospedale (altre 22 in più rispetto a ieri), ma resta sotto la soglia del 20% dell’occupazioneil numero di quelle in terapia intensiva, 42 due più di ieri. Di questi 32 non sono vaccinati e 11 vaccinati.

I morti in tutto sono 4659. Nove i deceduti registrati dal bollettino di oggi, tutti ultra ottantenni.

I positivi attuali continuano a crescere: sono 25551 in Liguria nonostante i 1029 nuovi guariti certificati registrati in un giorno. In sorveglianza attiva 11.904 persone. In quarantena, positive, ce ne sono 15.626, 577 più di ieri.

Tra ieri e oggi sono state somministrate 15.460 dosi di vaccino. Di queste 12215 sono dosi booster mentre 3245 sono primi vaccinati, uno dei numeri più alti registrati negli ultimi tempi, frutto certamente dell’obbligo di vaccino stabilito per decreto per gli over50.

IN PROVINCIA DI SAVONA – I residenti positivi in provincia di Savona sono in tutto 4.665. Le persone ricoverate in ospedale scendono a 139, ovvero 8 in meno di ieri. Di queste, sono 8 quelle in terapia intensiva. I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 1.958 (-18).

Dal 27 dicembre 2020 ad oggi in Asl2 sono state somministrate 459.333 dosi di vaccini Pfizer e Moderna, delle quali 2.336 nelle ultime 24 ore. Le persone a cui è già stata somministrata la seconda dose sono 176.508 (di cui 100.422 aggiuntive).

Per quanto riguarda il vaccino Astrazeneca e Johnson&Johnson, invece, dal 27 dicembre 2020 ad oggi sono state somministrate 50.998 dosi. Nelle ultime 24 ore non sono state somministrate altre dosi. Hanno ricevuto la seconda dose 20.680 persone.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.