Occasione

Bando rigenerazione urbana, Schirru: “In arrivo 20 milioni di euro per Savona”

Il consigliere e capogruppo savonese: "Ora spetta al sindaco Marco Russo e alla nuova giunta non vanificare questa grandissima opportunità"

Angelo Schirru generica

Savona. “Durante la campagna elettorale abbiamo parlato un’infinità di volte della tutela e valorizzazione dei complessi monumentali di Savona, anche in funzione dello sviluppo turistico ed economico della nostra città. Con l’avvento dell’anno nuovo è arrivata una bellissima e inaspettata notizia, che mi ha dato una grande e autentica soddisfazione sia come savonese sia come ex candidato sindaco. Vincere il bando ‘rigenerazione urbana’ significa poter finalmente mettere mano a realtà importantissime per Savona, e per i Savonesi, come il Palazzo Della Rovere e il Convento di San Giacomo (oltre alla vecchia Piscina e al deposito ATA), che sono una stupenda testimonianza degli antichi splendori della storia culturale e sociale della nostra città”. Lo afferma, in una nota, il consigliere e capogruppo della “Lista civica Schirru Sindaco” Angelo Schirru.

“È un risultato che premia il grande lavoro svolto dagli uffici tecnici – spiega Schirru – e soprattutto, il forte impegno di Ilaria Caprioglio e di tutta la Giunta della precedente Amministrazione, a cui faccio sinceri complimenti per questo risultato che, devo proprio dirlo, era del tutto inimmaginabile durante la campagna elettorale. Nei cinque anni di mandato, fino agli ultimi giorni di amministrazione, la ricerca di fonti di finanziamento per la nostra Città è stata costante e ininterrotta, anche nel tentativo di arginare una situazione finanziaria, ereditata al suo insediamento, estremamente delicata e difficile, con la necessità di attivare il ben noto piano di riequilibrio finanziario decennale”.

“Ora spetta al sindaco Marco Russo e alla nuova Giunta non vanificare questa grandissima opportunità, affinché Savona possa riprendersi dai numerosi problemi economici e sociali, accentuatisi con la persistente, e ancora delicata, situazione pandemica. Io mi sento di poter garantire a tutti i savonesi che in Consiglio comunale svolgeremo una continua e tenace azione di controllo e verifica sull’operato della Giunta, affinché questi finanziamenti vengano utilizzati al meglio e il più rapidamente possibile. Come opposizione saremo sempre pronti a dare il nostro contributo – su questo e su altri temi – per dare vita alla tanto desiderata ripartenza della nostra città”, conclude.

leggi anche
Svetlana Romašina premiata a Savona
Riconoscimenti
Savona, il sindaco Russo e l’assessore Rossello hanno premiato la stella del sincro Svetlana Romašina
Comune Savona Comune palazzo Sisto
Preoccupazione
Finanziamento di 19 milioni a Savona, Russo: “Non ci sono i progetti, una partita ancora da giocare”
Comune Savona Comune palazzo Sisto
Confronto
Savona, capigruppo di maggioranza a confronto: “Energia e entusiasmo per raggiungere obiettivi prefissati”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.