Corsa campestre

Atletica Ceriale San Giorgio tra le grandi della Liguria nel cross Master: doppio terzo posto di società

Ad Imperia i gialloneri sono sul podio sia in campo maschile sia tra le donne, conquistando cinque medaglie individuali

Imperia. Oltre 150 i partecipanti, domenica 23 gennaio, al campionato regionale di cross Master, valido anche per l’assegnazione del titolo individuale e di società, che si è tenuto al parco urbano di Imperia con l’organizzazione del locale Marathon Club e la supervisione del Comitato regionale Fidal con Carlo Rosiello a vigilare e premiare.

Unica società savonese a tenere testa agli squadroni genovesi ed imperiesi è stata l’Atletica Ceriale San Giorgio, capace di classificarsi terza sia in ambito maschile sia in campo femminile.

Tra gli uomini ha primeggiato la Cambiaso Risso con 434 punti, secondo il Marathon Club Imperia con 393, terza l’Atletica Ceriale San Giorgio con 281. Tra le donne titolo regionale per la Delta Spedizioni con 234 punti, seguita dal Marathon Imperia con 185, terza l’Atletica Ceriale San Giorgio con 153.

Una medaglia d’oro, una d’argento e tre di bronzo è l’eccellente bilancio degli atleti gialloneri nelle gare individuali.

Oro per Anastasio Ziliani che si laurea campione regionale M75 (4km in 20’10”); argento per Sabrina Barbieri (4 km in 18’20”) nella categoria F50; bronzo per Mariarosa Vio (4 km in 18’22”) nella F45; bronzo per Tiziano Barbieri (6 km in 23’31”) nella M45; bronzo per Lina Lino (3 km in 18’19”) nella F65.

Punti preziosi per la classifica a squadre sono stati conquistati da Andrea Isolica quarto classificato tra gli M45 (6 km in 24’00); Mauro Brignone quinto nella categoria M60 (4 km in 17’05”); Monica Volpe settima nella F45 (4 km in 20’34”); Cinzia Cassiano ottava nella F45 (4 km in 21’49”); Andrea Morando ottavo nella M35 (6 km in 26’39”); Marco Rosso nono nella M45 (6 km in 25’47”); Adriano Salvatico nono nella M60 (4 km in 20’08”); Monica Castiglioni decima nella F45 (4 km in 29’49”); Giuliano Benazzo dodicesimo nella M50 (6 km in 26’14”); Giuseppe Falletta dodicesimo nella M65 (4 km in 19’46”); Massimo Falone dodicesimo nella M45 (6 km in 32’14”); Domenico Boeri quattordicesimo nella M50 (6 km in 26’27”).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.