Riqualificazione

Alassio, proseguono i lavori all’ex Mattatoio. Melgrati: “Presto ospiterà mostre ed eventi”

L'assessore Invernizzi: "Con gli avanzi di bilancio finanzieremo impianti e l'area verde circostante"

Alassio ex mattatoio

Alassio. Da qualche giorno sono iniziati i lavori sulla copertura degli edifici dell’Ex Mattatoio ad Alassio, mentre è già stata realizzata la condotta per lo smaltimento delle acque meteoriche propedeutica agli interventi sull’edificio Ers.

“Lo abbiamo detto anche nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale – aggiunge Rocco Invernizzi, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alassio – con gli avanzi di bilancio individueremo le somme per procedere anche con l’acquisto dei serramenti e per dotare le strutture degli impianti, oltre che allestire intorno ad essi un’area verde di incontro, svago, relax”.

“Questa amministrazione non ha mai voluto dimenticare il Mattatoio – spiega Invernizzi – anzi, preso in mano il progetto ha avviato subito i confronti per sbloccare la situazione di stallo che caratterizzava l’iter. Le verifiche e le eccezioni sollevate dalla Soprintendenza in un primo momento hanno sicuramente rallentato il cantiere che oggi però sta rispettando il cronoprogramma”.

“Un’altra opera ​che sta andando avanti – commenta il sindaco di Alassio Marco Melgrati – ci siamo prefissi l’obiettivo di reperire le risorse per terminare il progetto e offrire alla città e in particolare alla Fenarina una struttura finalmente riqualificata che possa interagire con il quartiere e con la città tutta”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.