Presa di posizione

Variante Omicron, Bassetti propone: “Sanzioni per i non vaccinati e obbligo vaccinale sopra i 40 anni”

"Non possiamo permetterci di arrivare a gennaio con 6 milioni di persone senza vaccino e con una probabile quinta ondata in arrivo"

covid bassetti

Liguria. “I dati che arrivano sono preoccupanti e sarebbe urgente prendere delle misure che fino ad ora non abbiamo preso”. A dirlo è l’infettivologo  primario di malattie infettive del San Martino Matteo Bassetti, intervenuto ieri sera durante la trasmissione ‘In onda’, su La7. “Credo che si debba parlare di obbligo vaccinale sopra i 40 anni” propone.

Secondo Bassetti la situazione inglese potrebbe dare, infatti, una linea guida: “In Inghilterra la variante Omicron potrebbe diventare dominante nel giro di poco – ha osservato – e sappiamo che a Londra circa un terzo delle persone non è vaccinato. Quindi dobbiamo dare una rassicurazione a chi si è vaccinato dicendo che con tre dosi di vaccino possiamo stare tranquilli“.

Per il resto, invece, servono misure diverse: “E’ urgente fare ciò che non abbiamo fatto fino ad ora – ha aggiunto – credo he si debba parlare di obbligo vaccinale per chi è sopra ai 40 anni e dovremmo approfittare di questo periodo di intervallo delle lezioni, utilizzando anche le scuole per fare i vaccini. Fatto questo, dopo il 10 gennaio prevedere delle sanzioni per chi non è vaccinato“.

“Non possiamo permetterci di arrivare a gennaio con la riaperture delle scuole e con una probabile quinta ondata con circa 6 milioni di non vaccinati e con tantissime altre che non hanno la terza dose –  ha concluso, aggiungendo – ricordiamoci che moltissime persone in Italia hanno fatto solo la prima dose”.

Intanto anche il Governo Draghi sta ipotizzando una maggiore stretta proprio per evitare la diffusione della variante Omicron che mette al centro sempre l’obbligo vaccinale, ma per chi lavora con il pubblico e tamponi per tutti.

leggi anche
draghi vaccini obbligo
Nuovi provvedimenti?
Preoccupazione Omicron, Governo pensa alla stretta: obbligo vaccino per chi lavora con il pubblico e tamponi per tutti
cellule sangue con infezione covid
Bollettino
Covid, altri mille nuovi casi in 24 ore e aumentano ancora i ricoveri: 4 i decessi
Vaccinazione Covid bambini ad Alassio
Piano vaccinale
Vaccino Covid, giovani con prima dose al 91,25%. Toti: “Bel segnale per mettersi in sicurezza”
Generica
Cosa cambia
Dalla mezzanotte scatta la zona gialla in Liguria, Toti: “Non drammatizziamo, serve prudenza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.