Ricerca

Studenti dell’università di Genova in visita a Garlenda per analizzare il nuovo centro

Comune: "Sono state viste in senso analitico le indagini, lo sviluppo e le finalità del progetto dell’intervento. Sebbene non di grandi dimensioni, riassume in sè molte delle criticità di uno studio urbanistico"

garlenda

Garlenda. Quindici studenti del corso magistrale di urbanistica della facoltà di architettura di Genova, accompagnati dai professori Giampiero Lombardini e Mauro Vallerga, si sono recati ieri in visita al sito dove è sorto il centro di Garlenda.

Dopo un breve visita al sito, nella sala consigliare, l’architetto Silvano Gagliolo, uno dei progettisti, ha esposto il progetto dello strumento urbanistico attuativo del 2008/2009 che ha dato l’impulso alla realizzazione della piazza del comune e del nuovo centro di Garlenda.

“Sono state viste in senso analitico le indagini, lo sviluppo e le finalità del progetto dell’intervento – affermano dall’amministrazione comunale -. Sebbene non di grandi dimensioni, riassume in sè molte delle criticità di uno studio urbanistico. Per le sue caratteristiche rimane un esempio di buona amministrazione della cosa pubblica e può costituire un esempio per i futuri architetti che progetteranno il nostro futuro”.

Gli studenti sono stati ricevuti dal vicesindaco Alessandro Navone.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.