Il resoconto

New Basket ABC Ponente, la settimana va in archivio con cinque successi e due referti gialli

Primo successo in Serie D, doppietta in Under 15

Blue Ponente Basket – PGS Auxilium

Alassio. Settimana con tante partite dove le compagini targate New Basket ABC Ponente collezionano cinque successi e due sole sconfitte.

Ecco come è andata dall’Under 15 ai più grandi, nei resoconti redatti dalla società cestistica.

SERIE D: C’è sempre una prima volta.. e questa è la volta della prima vittoria in Serie D
Prima vittoria per un gruppo giovane con tanto ancora da apprendere contro un BVC Sanremo che ha giocato fino all’ultimo senza mai demordere. Non sfruttiamo al meglio la nostra velocità e l’1c1 con palla; sono ancora molte le distrazioni e i ritardi difensivi ma il gruppo dimostra volontà di migliorarsi e ora ci godiamo la prima vittoria in questa categoria impegnativa.

ABC PONENTE 78 – BVC SANREMO 60 (20-13; 45-33; 69-47)
ABC ALASSIO: Revetria 9, Giribaldi 4, Robaldo 8, Mola 13, Lila 1, Arienti 9, Manfredi A. 4, Arrighetti 10, Noumeri 15, Varaldo 3, Bertolino, Iaria 2. All. Ciravegna-Accinelli

UNDER 19: Tre partite con due referti rosa e una buona prestazione nonostante la sconfitta.

 Partita su un campo difficile che grazie ad una buona prova difensiva abbiamo portato subito dalla nostra parte controllando il vantaggio fino alla fine.

Discreta anche la prova offensiva con tutti i giocatori a referto ma con ancora qualche errore semplice da sotto canestro. Da correggere il piccolo calo di concentrazione del terzo quarto con pause difensive e confusione e forzature in attacco.

Auxilium 57 – Ceriale 79 (17-24; 25 -43; 43-58)
ABC CERIALE: Caprioglio 21, Cerrato 6, Auricchio 4, Innocenti 3, Basso 11, Ansorena 4, Ricciardi 12, Oliveri 3, Magaletti 13, Merlo 2. All. Romano-Accinelli

Trasferta a Genova per la compagine ponentina che va a far visita al Cus.

Dopo un buon primo quarto dove i gialloblù giocano di squadra in attacco trovando vantaggio sia dentro l’area che dall’arco dei tre punti stando anche attenti in difesa c’è un secondo periodo che li vede meno attenti nel coprire il contropiede e nei rimbalzi difensivi.
Il terzo quarto vede un avvio incerto ma con il passare dei minuti i gialloblù chiudono la partita ritrovando la giusta attenzione sia nella metà campo offensiva che difensiva.
Nel complesso una buona prestazione considerate anche le assenze di Fousfos, in panchina a seguire i compagni, e dei fratelli Manfredi.
CUS GENOVA 68 – ABC ALASSIO 85 (12-27; 32-44; 50-71)
ABC ALASSIO: Massa 4, Mola 7, Fousfos, Lila 10, Venturini 6, Giribaldi 21, Arrighetti 6, Noumeri 11, Manzo, Robaldo 17, Iaria 3. All. Ciravegna

Per due quarti si regge ottimamente l’urto di Next Step!
Soddisfatti di essere riusciti a rimanere in partita per due quarti contro una squadra forte come il Next Step. Li abbiamo affrontati senza nessun tatticismo con il nostro solito gioco… Solo una serie incredibile di tiri da tre nel terzo quarto ci ha fatto alzare bandiera bianca ma usciamo dal campo soddisfatti incassando anche icomplimenti degli avversari.
Ora andiamo avanti preparando la prossima partita con il Bordighera.
NEXT STEP RAPALLO 92 – CERIALE 66 (28-22; 52-42; 73-54)
ABC CERIALE: Giuliano, Caprioglio 14, Cerrato 12, Auricchio 4, Basso 2, Ansorena, Ricciardi 8, Magaletti 16, Merlo 6. All. Romano

UNDER 17 GOLD: con un brutto primo quarto e tanti nostri errori Sarzana vince meritatamente
Al PalaRavizza arriva Sarzana e dopo un brutto primo quarto proviamo a ricucire più volte ma non riusciamo mai a superare la compagine spezzina che allunga meritatamente negli ultimi 5 minuti di gara. La pesante assenza di Leo non può essere una scusante perché con un po’ più di precisione e convinzione la partita poteva benissimo essere raddrizzata…
NEW BK ABC PONENTE 45 – SARZANA 59 (8-21; 24-32; 37-40)
ABC PONENTE: Parodi 13, Maffioli 4, Dimitriu 8, Pezzolo 6, Manzo 6, Marengo 6, Hu 2, Zunino, Lazzari, Ricciardi. All. Ciravegna-Accinelli

UNDER 15: Successo per entrambe le squadre con Cestistica Savonese

Domenica mattina al PalaPagnini per il gruppo Under 15 che affronta Cestistica Savonese cercando di giocare in un modo più ragionato contro una compagine tattica che ha lottato per tutta la partita.
Portiamo a casa una buona vittoria e diversi spunti per migliorare nei prossimi allenamenti!
CESTISTICA SAVONA 46 – ALASSIO 94 (14-24; 26-36; 35-52)
ALASSIO: Montagna 4, Naso 12, Maffiola E. 6, Giraldi 4, Di Salvo 4, Donadio 10, Bozzolo 19, Ravina 4, Slanzi 4, Salem 21, Maffiola A. 4, Fatucci 2. All. Devia

Partita dal punteggio mai messo in discussione per i padroni di casa che affrontano la Cestistica Savonese a ranghi ridotti per le numerose assenze.
Già dai primi minuti di gioco si assiste ad un approccio superficiale da parte di tutta la squadra, troppe distrazioni sia in attacco che in difesa, molti canestri semplici sbagliati… Bisogna lavorarci su ancora moltissimo!

A supportare e incitare i compagni in panchina c’era un assistente “eccezionale” Matteo Pittella e sugli spalti Davide Magaletti, costretti entrambi ai box per problemi alle ginocchia, ma speranzosi di vederli in campo il prima possibile
ABC ALBENGA-CERIALE 123 – CESTISTA SAVONESE 13 (31-2; 51-5; 85-9)
ABC ALBENGA-CERIALE: Radini 6, Caratozzolo 6, Cerrato 14, Cimino 43, Ferrando 12, Ferrabone 4, Degola 6, Martinetti 23, Circosta 9, Stanco. All. Graziani – Gasparotto

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.