Tradizione

La fiamma sale bianca e dritta al cielo: “Confeugo” di buon auspicio per Varazze

Figuranti in costumi medievali, le danze a tema: la cerimonia in piazza Sant'Ambrogio

Varazze. La fiamma lascia i rami di alloro, diventa bianca e sale rapida verso il cielo. Segnale di buon auspicio quello che regala il Confuoco di quest’anno a Varazze.

Una cerimonia ben orchestrata organizzata dall’Associazione Culturale “U Campanin Russu” in collaborazione con la Confraternita Nostra Signora Assunta, l’Associazione Sacre Rappresentazioni Santa Caterina da Siena” e l’associazione sportiva dilettantistica Danzastudio, con il patrocinio del Comune.

Figuranti in costumi medievali, le danze a tema, lo storico varazzino Mario Traversi nel ruolo di Abate che, per questa volta, vista la giovane età dell’appena eletta amministrazione comunale non ha elencato cose che non vanno al sindaco, ma ha solo suggerito consigli. Scambio dei doni e degli auguri come vuole questa antica cerimonia nata a Genova nel Medioevo.

Pomeriggio di tradizione che si rinnova in piazza Sant’Ambrogio davanti alla Collegiata.

“Speriamo sia davvero di buon auspicio per quanto riguarda il 2022” commenta il sindaco Luigi Pierfederici.

“Ci chiudiamo alle spalle un anno difficile che, nella sua conclusione, ci riporta nuovamente in una situazione di attenzione del punto di vista pandemico. Dobbiamo” sottolinea “continuare a combattere, farlo, come abbiamo sempre fatto, attraverso le nostre campagne vaccinali e la sensibilizzazione nei confronti della cittadinanza. Le nostre tradizioni ci hanno resi forti, quindi dobbiamo trovare dentro di noi tutta la caparbia e la costanza per andare avanti”.

Pierfederici è orgoglioso delle associazioni locali, sempre presenti, le stesse che hanno permesso la cerimonia del Confeugo “siamo tra i pochi Comuni liguri che continuano a portare avanti questa tradizione antica. Le nostre associazioni ci permettono di tenere viva la nostra cultura”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.