Fiamme

Domato l’incendio sulle alture tra Verezzi e Finale Ligure [AGG]

Vigili del fuoco e volontari mobilitati, zona impervia

Finale Ligure. Aggiornamento ore 17.31 – E’ stato domato l’incendio che si è sviluppato nell’area del promontorio della Caprazoppa che conduce alle Arene Candide, sulle alture tra Borgio Verezzi e Finale Ligure. Grazie all’azione dell’elicottero, delle squadre dei vigili del fuoco e dei volontari le fiamme sono state spente ed è già iniziata la bonifica.

Dopo l’incendio di Spotorno di questa mattina, un altro rogo si è sviluppato nel primo pomeriggio di oggi nell’entroterra finalese, nella zona di confine con le alture di Borgio Verezzi, nell’area del promontorio della Caprazoppa che conduce alle Arene Candide.

Secondo quanto appreso le fiamme non sarebbero estese, ma la zona è particolarmente impervia, rendendo difficile l’azione delle squadre a terra: sul posto stanno operando i vigili del fuoco e volontari Aib.

Per coadiuvare lo spegnimento dell’incendio è stato richiesto l’intervento di un elicottero per lanci d’acqua dall’alto nella zona interessata.

La colonna di fumo sprigionata dal rogo è visibile anche dalla via Aurelia, tuttavia le fiamme non presentano rischi o pericoli per abitazioni o strade.

Restano ancora da appurare le cause: una volta domato l’incendio con la bonifica dell’area si svolgeranno gli accertamenti del caso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.