Allarme

Corto circuito in una abitazione a Savona, donna intossicata

E' successo questa notte in una palazzina al Santuario

palazzina santuario incendio

Savona. Allarme questa notte a Savona, in via Cimavalle, zona Santuario, per un principio di incendio al primo piano di una palazzina.

Secondo quanto appreso, è stato il corto circuito di un frigo ad innescare la prima scintilla che ha dato origine al principio di incendio, con il fumo che ha rapidamente invaso le stanze dell’abitazione.

E’ successo intorno alle 4.00 di questa notte.

All’interno dell’alloggio una signora, che è riuscita ad allertare i soccorsi: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno prontamente risolto la situazione e operato per la messa in sicurezza del piano della palazzina.

La donna è rimasta lievemente intossicata e per precauzione è stata portata all’ospedale San Paolo di Savona, ma le sue condizioni sono giudicate buone.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.