A10/a6

Autostrade, i cantieri previsti dal 3 al 9 gennaio

Potrebbero causare alcuni disagi alla circolazione veicolare

Generica

Autostrade. Da lunedì 3 a domenica 9 gennaio sulle reti autostradali Torino-Savona (A6) e Savona-Ventimiglia (A10) sono previsti alcuni cantieri che potrebbero creare disagi alla circolazione veicolare.

Di seguito i cantieri che porteranno turbative in considerazione dei flussi di traffico attualmente rilevati e, conseguentemente, un aumento dei tempi di percorrenza.

Tronco A6

Direzione Savona

– tra Niella Tanaro e Ceva dal km 71+450 al km 74+090 restringimento della carreggiata in regime di deviazione della carreggiata nord per lavori di adeguamento sismico del viadotto Borio nord dal 03/11/2021 al 14/04/2022;
– tra Ceva e Millesimo dal km 93+450 al km 96+400, restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso e parte della corsia di marcia, per lavori di miglioramento sismico dei viadotti Tine, Taranco e Geve/Tonifrè, dal 25/11/2020 al 31/03/2022;
– tra Millesimo e Altare dal km 97+115 al km 99+450, restringimento della carreggiata con chiusura delle corsie di emergenza e marcia, per interventi di miglioramento sismico dei viadotti San Bernardo, Tana e Surie, dal 20/10/2021 al 31/07/2022;
– tra Millesimo e Altare dal km 103+750 al km 105+770, restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso e di emergenza per misure gestionali sul viadotto Bormida di Pallare, dal 25/06/2021 al 31/12/2022;
– tra Altare e Savona dal km 109+800 al km 118+000, carreggiata chiusa con doppio senso di circolazione sulla carreggiata opposta, per lavori di adeguamento sismico delle opere d’arte lotto 2 dal 05/10/2021 al 30/04/2022.

Direzione Torino

– tra Savona e Altare dal km 122+100 al km 120+700 restringimento della carreggiata con chiusura delle corsie di emergenza e marcia, per adeguamento galleria Dei Passeggi II, dal 13/12/2021 al 28/02/2022.
– tra Savona ed Altare dal km 119+408 al km 109+700, restringimento della carreggiata in regime di deviazione della carreggiata sud per interventi di adeguamento sismico delle opere d’arte lotto 2 dal 05/10/2021 al 30/04/2022;
– tra Millesimo e Ceva dal km 91+100 al km 89+420 restringimento della carreggiata con chiusura delle corsie di emergenza e marcia, per adeguamento galleria Pione, dal 14/09/2021 al 31/01/2022.
– tra Ceva e Niella Tanaro dal km 73+890 al km 71+596, carreggiata chiusa con doppio senso di circolazione sulla carreggiata opposta, per lavori di adeguamento sismico del viadotto Borio nord dal 03/11/2021 al 14/04/2022,
– tra Niella Tanaro e Mondovì dal km 67+130 al km 66+200 restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso, per misure gestionali sul viadotto Cento nord, dal 06/12/2021 al 31/12/2022.

Tronco A10

Di seguito i cantieri che, in situazioni particolari, potrebbero creare rallentamenti al traffico o code con un relativo aumento dei tempi di percorrenza sulla tratta Savona – Confine di Stato.

Direzione Italia (carreggiata Sud)
– Tra Spotorno e Savona dal km 52+260 al km 49+375 carreggiata chiusa con doppio senso sulla carreggiata opposta per adeguamento galleria Fornaci dal 03/01/2022 al 05/01/2022;
– tra Albenga e Borghetto Santo Spirito, dal km 79+000 al km 77+500 chiusura della corsia di sorpasso per sostituzione barriere di sicurezza dal 03/01/2022 al 09/01/2022;
– tra Andora e Albenga dal km 90+320 al km 87+390 carreggiata a doppio senso di circolazione causa lavori sulla carreggiata opposta per ispezioni ed interventi per sicurezza galleria Vallon d’Arme dal 03/01/2022 al 09/01/2022.

Direzione Francia (carreggiata Nord)
– Tra Savona e Spotorno dal km 49+375 al km 52+260 carreggiata a doppio senso per lavori di adeguamento galleria Fornaci sulla carreggiata opposta dal 03/01/2022 al 05/01/2022.

CHIUSURE DI TRATTA

Dal lunedì 3 a domenica 9 gennaio è prevista in A10 (direzione Savona) la chiusura notturna della tratta Ceva – Millesimo dalle ore 22:00 del 04/01/2022 alle ore 06:00 del 05/01/2022. Il traffico proveniente da Torino e diretto a Savona dovrà obbligatoriamente uscire alla stazione di Ceva e potrà rientrare in ambito autostradale alla stazione di Millesimo, percorrendo la SP 28 Bis. Sarà assicurato il transito ai veicoli dei soccorsi sanitari, vigili del fuoco e della polizia stradale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.