Inaugurazione

Andora inaugura il nuovo Ponte Europa Unita: “Messa in sicurezza contro il rischio idrogeologico” fotogallery video

Dopo l'esito positivo del collaudo tutto pronto per la riapertura

L'assessore regionale Giampedrone ad Andora

Andora. E’ tutto pronto per l’atteso taglio del nastro domani ad Andora del nuovo Ponte Europa Unita, l’intervento di adeguamento idraulico finanziato da Regione Liguria. Non solo un’opera infrastrutturale ma anche risposte idrauliche rispetto alla messa in sicurezza del territorio e alla prevenzione del rischio idrogeologico.

L’intervento eliminerà una zona a rischio esondazione del torrente Merula, vicina all’abitato.

L’opera è stata realizzata grazie a un contributo regionale da 1 milione 160mila euro, nell’ambito del Fondo Strategico Regionale insieme ai 240 mila euro messi a disposizione dalle casse comunali dell’amministrazione andorese.

Oltre al sindaco Mauro Demichelis, all’inaugurazione saranno presenti il governatore ligure Giovanni Toti e l’assessore regionale Giacomo Giampedrone.

L’adeguamento idraulico, secondo i parametri di legge, permetterà alla struttura di sopportare la massina piena del torrente. Inoltre, nell’ambito della conclusione dei lavori, è previsto il ripristino della viabilità cittadina.

L’impalcato è stato ricostruito con travi nuove, fatte in materiali innovativi e certificati che assicurano ad Andora un ponte nuovo che rispetta i requisiti di massima sicurezza.

L’infrastruttura è stata smontata completamente. Le pile esistenti e le parti di appoggio sull’argine sono state alzate. Si è ottenuto un incremento di altezza di 1 metri e 40 al centro e di un 1 metro e 20 sugli argini. Al termine dei lavori, la fisionomia risulterà così più arcata. Anche le rampe di accesso saranno modificate in modo da essere accordate con la nuove pendenze del ponte. Saranno rifatti anche i marciapiedi.

E dopo l’esito positivo del collaudo tecnico, finalmente l’attesa riapertura del nuovo ponte andorese.

Nel pomeriggio poi, alle 15.30 ad Alassio, presso il Pontile Bestoso, l’assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone presenterà insieme al sindaco Marco Melgrati per gli interventi di ripascimento dell’arenile realizzati dopo la mareggiata dell’ottobre 2018.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.