Attacco diretto

Albenga, affondo di Tomatis (Fdi): “Marciapiedi di via Amalfi danneggiati. Pericolo per i pedoni”

"Chi cammina rischia di inciampare e quindi di fasi male seriamente. Situazioni simili esistono in molte altre zone della città"

Albenga. La strada è quella di via Amalfi, non lontano dal lungomare di Albenga. Più che l’asfalto, in questo caso, sono i marciapiedi a preoccupare i pedoni e i residenti della zona, almeno secondo Roberto Tomatis, capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale.

“Sono danneggiati da diverso tempo, – ha spiegato, – e chi cammina rischia di inciampare e quindi di fasi male seriamente. Dopo aver ricevuto molte segnalazioni degli abitanti della zona ho deciso di compiere un sopralluogo e ho verificato personalmente lo stato di degrado e abbandono, soprattutto la situazione di pericolo di quei marciapiedi”.

“A rischio sono soprattutto gli anziani per le buche esistenti nel marciapiede che è anche piuttosto stretto. Impossibile poi passare con carrozzine per bambini e carrozzine per persone disabili. L’appello che allora rivolgo all’Amministrazione comunale è quella di intervenire immediatamente nella sistemazione dei marciapiedi che rappresentano dei veri e propri percorsi ad ostacoli”, ha aggiunto ancora.

“Situazioni simili a quella di via Amalfi esistono anche in molte altre zone della città. Pertanto chiediamo all’Amministrazione di pianificare urgentemente, pur nelle ristrettezze economiche, una serie di interventi per rendere sicuri i camminamenti soprattutto per le persone anziane”, ha concluso l’esponente ingauno di Fratelli d’Italia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.