Taglio del nastro

Alassio, avvio del cantiere delle Scuole Ollandini. Melgrati ai ragazzi: “Potrete dire: io c’ero”

La cerimonia di "posa del primo pannello"

Generico dicembre 2021

Alassio. “Ci sono immagini che fanno la storia di un Paese e di una città​. Credo che quella del taglio del nastro per l’avvio del cantiere del nuovo plesso scolastico Ollandini sia una di queste”. A dirlo è il sindaco di Alassio, Marco Melgrati, davanti alla pagina dell’Alassino che immortala il momento.

“Penso che tra qualche anno sarà bello rivedersi in quella foto, dire ‘io c’ero’ perché la costruzione di una scuola è per una comunità un momento di gioia, festa, crescita, consapevolezza sociale – aggiunge il primo cittadino -. Per questa ragione stamani sono voluto andare nelle classi che hanno preso parte a quella cerimonia, oggi ospitate nel chiostro dell’istituto Salesiano, accompagnato da Renato Bellia, che ha scattato le foto pubblicate su l’Alassino, per omaggiare gli alunni e le alunne presenti e in particolare la ragazza che ha tagliato il nastro, di una copia del mensile dell’Ava”.

“Ad accoglierci con gli studenti e studentesse la dirigente scolastica Sabina Poggio e una rappresentanza del corpo insegnanti, anch’essi presenti nella toccante cerimonia di avvio lavori – conclude Melgrati -. Confido conserveranno il giornale per ritrovarlo tra i ricordi di gioventù per dire ‘il giorno che fu costruita quella scuola io c’ero, io ho firmato quel pannello, io ho preso parte ad un momento storico della mia città'”.

leggi anche
Generico gennaio 2022
Lavori
Alassio, nuovo plesso scolastico Olladini: iniziati gli scavi per le fondamenta

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.