60 anni

Vado Ligure, in congedo il comandante della stazione dei carabinieri Santi Chillemi

Verrà sostituito dal maresciallo maggiore Daniele Santoro, attuale comandante della sezione radiomobile di Savona

Santi Chillemi Carabinieri Vado

Vado Ligure. A seguito del compimento del 60^ anno di età, oggi il luogotenente carica speciale Santi Chillemi, comandante della stazione dei carabinieri di Vado Ligure, cessa ufficialmente dal servizio attivo nell’Arma.

Siciliano di origine, il maresciallo è arrivato in provincia di Savona nel 1991 (precisamente alla stazione di Borghetto Santo Spirito) ed ha prestato servizio in vari comandi fino al 2003, anno in cui è stato trasferito a Vado Ligure.

Da allora il luogotenente ha comandato ininterrottamente la locale stazione carabinieri, riscuotendo la stima e l’apprezzamento della popolazione e delle autorità locali.

Il luogotenente carica speciale Chillemi verrà sostituito dal maresciallo maggiore Daniele Santoro, attuale comandante della sezione radiomobile di Savona, che da domani assumerà l’incarico di comandante della stazione di Vado Ligure.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.