Match winner

Spotornese, Diego Carminati: “Le prestazioni dimostrano che stiamo diventando un gruppo più coeso”

"Partita tiratissima, la Priamar è un'ottima squadra e ha giocato bene"

Savona. Diego Carminati, intorno alla metà del secondo tempo, ha infilato in rete il pallone che ha deciso la partita tra Spotornese e Priamar, consegnano i tre punti ai biancazzurri. L’attaccante classe 1990, due settimane prima, era già stato determinante per il successo sul Quiliano&Valleggia “B”, realizzando una tripletta.

Carminati racconta così il suo gol e l’incontro: “Era una punizione dalla trequarti, è sbucata dietro alcuni compagni, l’ho spizzata ed è andata nell’angolino del secondo palo, è andata bene. Partita tiratissima, loro sono una gran bella squadra. Alla fine l’abbiamo spuntata, però è stata combattutissima“.

La Spotornese è parsa forte e quadrata, consapevole dei propri mezzi e coriacea, come dimostrano le sole due reti subite in questo campionato, oltre che in grado di colpire nel momento giusto. “Sapevamo di essere una squadra nuova e quindi ci voleva un po’ di rodaggio – afferma l’attaccante -. Partita dopo partita stiamo dimostrando di diventare un gruppo sempre più coeso e in campo si vede dalle prestazioni”.

“Stasera, finalmente senza vento, è stata una bella partita: siamo riusciti a giocare bene – prosegue -. Merito anche alla Priamar, ha giocato bene, sono un’ottima squadra. Nel frattempo iniziamo a recuperare qualche elemento e quello sicuramente si fa sentire”.

leggi anche
Spotornese 1 - Priamar 0
Seconda categoria
Spotornese sola al comando, Stefano Ferro: “Grande partita, vittoria meritata”
Spotornese
Seconda categoria b
Gioia Spotornese: primato solitario, Priamar battuta 1 a 0
Alessio Bresci
Parola al mister
Priamar bella ma sconfitta, Alessio Bresci: “La nostra identità è ancora più forte dopo questa partita”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.