Situazione

Sotto controllo l’incendio boschivo a Vezzi Portio, ma resta il presidio per il vento

Fiamme circoscritte, ma abitanti senza corrente elettrica

Vezzi Portio. Sotto controllo l’incendio boschivo divampato questa mattina a Vezzi Portio, nella frazione di Magnone: sul posto stanno ancora operando le squadre dei vigili del fuoco e volontari Aib, impegnati da diverse ore nelle operazioni di contenimento e spegnimento del rogo boschivo.

Le fiamme sono state ormai circoscritte, anche se resta il presidio per il forte vento che sta ancora interessando la zona e che rischia di alimentare ancora qualche focolaio sparso.

L’incendio non ha interessato le abitazioni più vicine, anche se le fiamme hanno colpito i tralicci della corrente elettrica provocando conseguenti disagi ai residenti: sono in corso verifiche sui danni e su un completo ripristino del servizio.

Nessuna ripercussione, invece, alla viabilità ordinaria e provinciale.

A coadiuvare le squadre a terra è intervenuto anche un elicottero con getti d’acqua nell’area interessata dalle fiamme, anche se l’azione del mezzo aereo è stata limitata dalla presenza delle raffiche di vento.

Parallelamente alle fasi conclusive di spegnimento è già iniziata la bonifica: restano ancora da appurare le cause esatte dell’incendio.

Il forte vento ha costretto ad altri interventi i vigili del fuoco nel corso della giornata: alberi, rami e tegole pericolanti. Tuttavia nessuna criticità particolare è stata segnalata nonostante le forti raffiche che hanno imperversato nelle località della provincia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.