Iter

Schneider, avviato l’iter per la vendita a Semar. I sindacati chiedono: “Acquisto del sito”

Attesa per l'incontro del 23 novembre tra sindacati e aziende

Schneider electric protesta

Cairo Montenotte. E’ stata formalizzata l’apertura della procedura di cessione del sito di Schneider a Cairo Montenotte. Sarà Semar a subentrare alla multinazionale.

Schneider aveva annunciato a fine settembre di voler rinunciare allo stabilimento dell’entroterra savonese e cederlo alla Semar Srl (fornitrice della stessa Schneider) di Castelfidardo a Rimini. La comunicazione aveva messo immediatamente in allarme i sindacati preoccupati dal licenziamento dei lavoratori e di un calo, quindi, dei livelli occupazionali (ad oggi sono 130 i dipendenti impiegati).

I sindacati sono preoccupati in attesa della presentazione del piano industriale dettagliato. Per sommi capi era già stato illustrato nell’incontro del 5 novembre nella sede dell’Unione Industriali di Savona ma ora le sigle sindacali pretendono garanzie.

“Le richieste – spiega Andrea Mandraccia della Fiom Cgil – vertono su mantenimento dei livelli occupazionali, continuità della produzione (trasformatori a media tensione) e acquisto del nuovo sito“. Al momento, però, l’azienda aveva dichiarato di “fare investimenti in macchinari e in innovazioni tecnologiche e quindi di affittare lo stabilimento”.

Mandraccia spiega che nel precedente confronto l’azienda aveva precisato che “se ci saranno condizioni di favore determinate dall’appartenenza della Val Bormida nell’area di crisi industriale complesa potrebbero valutare l’acquisto“.

Nelle settimane scorse per protestare contro la decisione dell’azienda si è formato un picchetto volontario di lavoratori che si sono trovati davanti al sito di Bragno e si è tenuto uno sciopero indetto dai sindacati con un corteo che ha attraversato la città di Cairo Montenotte.

leggi anche
Incontro Schneider
Incontro
Stabilimento Schneider a Semar, i sindacati: “Possibile incremento del personale. Dubbi su sede e cessione”
Marco Russo Savona
Solidarietà
Schneider, Russo: “Da Savona un’alleanza tra comuni che ci renda più forti e pronti per uno sviluppo integrato”
Il corteo dei lavoratori di Schneider
Stato di agitazione
Schneider, i lavoratori sfilano in centro a Cairo: “Cessione problema dell’intero territorio”
Schneider electric protesta
Cairo montenotte
Vendita Schneider, l’8 ottobre nuovo sciopero. Pasa (Cgil): “Serve mobilitazione istituzionale e popolare”
Schneider electric protesta
Vicinanza
Sciopero della Schneider Electric, il Pd: “La Valbormida merita più attenzione, impedire lo svuotamento economico e di servizi”
Schneider electric protesta
Tensione
Schneider Electric, a Cairo picchetto dei lavoratori davanti allo stabilimento: “Prima essenziali, poi dimenticati”
Schneider electric protesta
Percorso
Cessione Schneider, i sindacati chiedono: “Garanzie per i lavoratori e dettaglio degli investimenti”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.