Consiglio regionale

Personale sanitario, Toti: “Sì a proroga contratti per l’emergenza Covid”

Doppia interrogazione del consigliere Gianni Pastorino sulla governance sanitaria

coronavirus santa corona

Liguria. Il consigliere regionale Gianni Pastorino (Linea Condivisa) ha presentato un’interrogazione in cui ha chiesto alla giunta i livelli di coordinamento, organizzazione e comunicazione della Struttura di missione in maniera da evitare contrapposizioni o confusione che possa inficiare l’efficienza del sistema sanitario regionale.

La nuova Struttura di missione era stata istituita nel maggio scorso a supporto del sistema sanitario regionale per il prossimo triennio.

Il consigliere ha rilevato che, mentre diminuisce il personale operativo, aumenta il sistema di governance della sanità ligure in quanto si sono aggiungenti ai vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere anche quelle di ALiSa e della stessa Struttura di missione.

Il presidente della giunta con delega alla sanità Giovanni Toti ha precisato che la Struttura di missione è stata costituita per dare un supporto al presidente della giunta e assessore in una serie di iniziative strategiche nella fase riorganizzativa del sistema sanitario.

Toti ha sottolineato che i compensi del componente esterno gravano sui capitoli del bilancio regionale, esclusi dal perimetro sanitario, e quindi non ricadono sulle risorse disponibili del Fondo regionale e sulle capacità di assunzione di personale sanitario.

Gianni Pastorino ha poi presentato un’altra interrogazione in cui ha chiesto alla giunta di prolungare i contratti delle 167 figure professionali sanitarie assunte nell’autunno 2020 per sopperire alle carenze evidenziate dalla pandemia.

Pastorino ha ricordato che, per garantire le vaccinazioni e altre attività legate alla pandemia, è stato emanato un altro avviso pubblico nel marzo 2021, per assumere 226 figure sanitarie con varie specializzazioni e che, per tutte, il contratto scade il 31 dicembre 2021.

Il presidente della giunta con delega alla sanità Giovanni Toti ha rilevato che nella nuova legge di bilancio 2022 saranno contemplate disposizioni relative al personale precario, assunto per contrastare l’emergenza Covid 19, con la finalità d prorogare la scadenza dei contratti in essere, presumibilmente nella prospettiva di una futura stabilizzazione, tuttavia Toti ha ricordato che la materia è di esclusiva competenza statale.

leggi anche
covid coronavirus tamponi
Numeri
Covid, morto paziente 37enne. In Liguria 271 nuovi contagi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.