Proposte

Orientamento scuole, open day all’Istituto Falcone di Loano per conoscere le offerte formative

Il primo appuntamento domenica 7 novembre dalle 9 alle 13

È TEMPO DI OPEN DAY AL FALCONE DI LOANO

Loano. Domenica 7 novembre, sabato 4 dicembre e sabato 15 gennaio dalle ore 9 alle ore 13 si svolgeranno le giornate di presentazione della scuola, degli indirizzi di studio e dei progetti dell’Istituto Falcone di Loano.

“L’istituto si è impegnato già dalla scorsa estate nel rinforzo delle competenze disciplinari, della socialità e della motivazione verso il futuro dei nostri giovani – afferma la dirigente scolastica, Ivana Mandraccia -. Tale impegno prosegue in corso d’anno con sportelli di ascolto e aiuto nello studio oltre ad attività di accoglienza, tutoraggio, sport e conoscenza del territorio”.

L’offerta formativa dell’istituto loanese conferma i quattro indirizzi del settore economico turismo, amministrazione, finanza e marketing, relazioni internazionali per il marketing e sistemi aziendali che “rappresentano la tradizione del Falcone, percorsi di studio nei quali la scuola ha sviluppato una consolidata esperienza valorizzando al contempo l’innovazione didattica e stabilendo un costante e proficuo rapporto con il mondo del lavoro. Ne sono materie portanti Economia aziendale, Lingue straniere ( inglese, francese, tedesco, spagnolo), Informatica, Diritto ed Economia politica” prosegue Mandraccia.

Il settore tecnologico offre l’indirizzo costruzioni, ambiente e territorio, più conosciuto come geometri, una professione ben nota che oggi si presta ad essere declinata anche sul versante della tutela e della sostenibilità ambientale con uno sguardo attento anche all’ innovazione tecnologica. Sempre nel settore tecnologico, troviamo il corso di grafica e comunicazione fortemente caratterizzato dalla propensione verso l’attualità e la creatività e orientato alle professioni del web designer, del grafico pubblicitario già molto presenti sul mercato del lavoro e in continua espansione.

L’ultimo nato è l’indirizzo sistema moda, un percorso di studi che dà spazio alla creatività e alla contemporaneità offrendo ai giovani l’opportunità di costruirsi un futuro professionale nel settore che più di tutti contraddistingue il Made in Italy e che viene segnalato in continua espansione. Il piano di studi permette di conseguire un Diploma equipollente a quello degli altri indirizzi consentendo l’accesso a tutte le facoltà universitarie. Suddiviso in un biennio con una prevalenza di materie di base, che contribuiscono a costruire una solida formazione culturale, e un triennio in cui vengono introdotte le discipline specialistiche, quali Economia e marketing, Chimica applicata, Tecnologie dei materiali e dei processi, Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti della moda, il corso si caratterizza per una notevole quota oraria di attività di laboratorio.

Altra recente introduzione al Falcone è il liceo scientifico opzione scienze applicate, un indirizzo liceale che non contempla lo studio del Latino e risulta particolarmente orientato alle discipline scientifiche con un’attenzione specifica per la didattica laboratoriale. Nel piano di studi sono previste 27 ore settimanali nel biennio e 30 nel triennio il che consente un’articolazione oraria dal lunedì al venerdì senza rientri pomeridiani obbligatori.

“Punto di forza di tutti gli indirizzi presenti nell’offerta formativa dell’Istituto Falcone – afferma la dirigente scolastica – è l’alternanza scuola-lavoro che si realizza attraverso proficue collaborazioni con realtà affermate del territorio quali l’Acqua Minerale di Calizzano, il Festival teatrale di Borgio Verezzi, il Mudif di Finale Ligure, i Bagni Flora di Pietra Ligure oltre a Enti e Associazioni di categoria, studi professionali, il FAI, la Confcommercio di Savona, Grandi Navi Veloci, il CAI e molti altri soggetti”.

“Le giornate di Open day prevedono la presentazione approfondita dei diversi percorsi di studio, grazie alla presenza dei docenti delle discipline di indirizzo, oltre alla visita dei laboratori di informatica, fisica, chimica, lingue, disegno, grafica, moda e della palestra. L’Istituto mette in campo nuovi progetti, realizzati anche con Fondi europei, per potenziare le competenze matematiche, linguistiche e digitali degli alunni, per rafforzare l’inclusione scolastica e migliorare la conoscenza del territorio e la pratica sportiva che si avvale dell’offerta aggiuntiva del Centro Sportivo scolastico”.

“Prosegue l’approfondimento dell’Informatica con i corsi per la certificazione Ecdl ( Patente europea del computer) , del disegno tecnico assistito con il Cad e l’aggiornamento alle sue versioni più recenti, della progettazione grafica multimediale. Degne di rilievo le attività del progetto Legalità e cittadinanza attiva, dal Giornalino al Laboratorio teatrale che hanno conseguito svariati riconoscimenti della Fondazione Falcone. Sempre presente e molto apprezzato il progetto di Educazione alla salute e al benessere fisico e psicologico degli alunni che si avvale della collaborazione di professionisti per lo sportello d’ascolto e di aiuto allo studio”  aggiunge Mandraccia.

“Nel triennio si segnalano le attività di eccellenza di Economia Aziendale e le certificazioni di Lingue straniere (la scuola è accreditata come Preparation Center della Cambridge) veicolate anche dalla metodologia CLIL (studio di economia aziendale, diritto, progettazione multimediale, geografia turistica in lingua Inglese) e sostenute dalle esperienze, che ci si augura di poter nuovamente proporre, di scambio con scuole di Paesi dell’Unione Europea e dagli stage linguistici all’estero con i soggiorni studio a Salamanca e Dublino”.

“La particolare situazione sanitaria emergenziale che il nostro Paese sta vivendo ci ha imposto di ripensare la tradizionale formula dell’Open day. Ecco perché, pur mantenendo i tre appuntamenti nei mesi di novembre, dicembre e gennaio, abbiamo pensato di organizzare delle visite guidate su appuntamento, in modo da poter svolgere la consueta attività di conoscenza della proposta didattico-educativa del Falcone contingentando gli ingressi alla scuola e rispettando in tal modo la normativa nazionale antiCovid” specifica la dirigente scolastica.

Per tale ragione è possibile prenotare la propria visita al nostro Istituto in occasione delle giornate degli Open day inviando una mail all’indirizzo orientamento@isfalcone.edu.it oppure telefonando al numero 320 4363135. A tale proposito si ricorda che per l’ingresso a scuola è previsto l’obbligo di Green pass.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.