In ospedale

Motociclista urta un cinghiale sulla provinciale, caduta a terra e femore rotto

E' successo sulla provinciale a Sassello: il 50enne è stato soccorso e trasportato in ospedale

118 ambulanza generica

Sassello. Il problema degli ungulati e dei cinghiali sulla sicurezza stradale trova riscontro nell’incidente avvenuto oggi pomeriggio lungo la strada provinciale del tratto Sassello-Urbe, all’altezza della frazione Palo.

Un motociclista 50enne è rimasto ferito dopo aver urtato un cinghiale lungo il collegamento viario: inevitabile l’impatto contro l’animale e la successiva caduta a terra, con il centauro che si sarebbe trovato di fronte l’ungulato all’improvviso, centrandolo in pieno mentre stava percorrendo il tratto stradale.

Il sinistro si è verificato poco dopo le 15.00.

Immediati sono scattati i soccorsi con l’arrivo sul posto di personale sanitario e 118: dopo le prime cure da parte di militi e medico, il motociclista è stato trasportato all’ospedale San Paolo di Savona.

Stando a quanto riferito il 50enne ha riportato un trauma al femore ed altre ferite sul resto del corpo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.