Disagi

Maltempo e treni allagati, la protesta di pendolari e viaggiatori

Porte di scorrimento rotte o danneggiate, pavimenti invasi dall'acqua

Liguria. Questa volta la protesta non è per ritardi o disagi rispetto ai tempi di percorrenza previsti, ma ben altro…

Ieri il territorio ligure e savonese ha vista una giornata di maltempo caratterizzata da pioggia e temporali, ma gli allagamenti non hanno riguardato binari e linea ferroviaria, bensì le carrozze dei convogli in transito sulla Genova-Ventimiglia in orario serale, ovvero i treni regionali utilizzati dai pendolari per il rientro a casa.

Disagi, naturalmente, anche per i viaggiatori che si sono ritrovati con il pavimento invaso dall’acqua.

Secondo le testimonianze e le segnalazioni di molti utenti le porte di scorrimento tra i diversi scomparti di alcun treni regionali in circolazione sono rotte o presentano criticità tali da far penetrare copiosamente la pioggia.

Per pendolari e viaggiatori, ieri, una brutta sorpresa quando dopo una giornata di lavoro sono saliti sul treno, trovando una serie di pozze d’acqua.

E durante il tragitto lo sfogo unanime: “Piove dentro le carrozze, è vergognoso…”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.