Cordoglio

Il Circolo Pontorno piange la scomparsa di Caterina Rossello: aveva 101 anni

I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio a Spotorno

Generico novembre 2021

Spotorno. Si è spenta all’ospedale San Paolo di Savona, assistita dal fratello Pino, Caterina “Rina” Rossello vedova Zanchet. Nata a Spotorno il 6 settembre 1920, Rossello aveva 101 anni.

“Rina – si legge in una nota del Circolo Pontorno – è stata per il Circolo una fonte inesauribile di memoria a cui lo stesso ha attinto per mantenere in vita le radici culturali e storiche del nostro paese. Ultimamente, il Circolo aveva appreso con onore il desiderio di Rina di visitare la Pinacoteca Gigetto Novaro inaugurata recentemente a Villa la Carlina. Il destino, purtroppo, ha disposto diversamente”.

“Gigetto Novaro era stato – ricordano dal Circolo -, in gioventù, un organizzatore e trascinatore della vita culturale di Spotorno coinvolgendo soprattutto i ragazzi e le ragazze del paese. Il Circolo Pontorno vuole ricordare, attraverso questa foto, una giovanissima e sorridente Rina (la terza da sinistra). La si vede in compagnia di sue coetanee spotornesi e di Gigetto Novaro durante un evento che caratterizzò la vita pubblica di quell’epoca”.

I funerali di Caterina Rossello si svolgeranno oggi, venerdì 19 novembre, alle ore 15 nella Parrocchia SS. Annunziata di Spotorno.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.