Il bollettino

Covid, aumentano i nuovi positivi e gli ospedalizzati

Nessun decesso registrato. I nuovi casi sono 202 ma 85 non erano stati conteggiati nei giorni scorsi

cellule sangue con infezione covid

Liguria. Sono 202 i nuovi casi di coronavirus in Liguria su 4.438 tamponi molecolari e 14.493 test antigenici rapidi secondo il bollettino inviato dalla Regione. Il balzo tuttavia deriva in parte da problemi tecnico informatici nella trasmissione dati ad Alisa che si sono verificati tra il 3 e il 6 novembre. Nel flusso odierno sono stati inseriti 85 casi positivi, di cui 71 di Asl2, che sono invece riferiti a quel periodo.

Ancora un balzo in avanti dei ricoveri con 4 nuovi ingressi che fanno salire a 111 le presenze nei reparti destinati al Covid.

Sono quindi 111 le persone ricoverate (4 più di ieri) di cui 9 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare 1413 in Liguria (40 in più)

positivi attuali sono 2689 in tutta la Liguria, 64 in più con 138 nuovi guariti. Dei nuovi contagiati 62 sono in provincia di Genova, 41 nell’Imperiese, 89 nel Savonese e solo 8 nello Spezzino. In sorveglianza attiva 2.135 (253 più di ieri) soggetti nella regione.

Nelle ultime 24 ore sono stati somministrati 3.127 vaccini. Le terze dosi sono 54.788 in tutto.

IN PROVINCIA DI SAVONA – I residenti positivi in provincia di Savona sono in tutto 320 (+45). Le persone ricoverate in ospedale scendono a 23 (uno meno di ieri), nessuna persona in terapia intensiva. I soggetti in sorveglianza attiva sono invece 388 (+57).

Dal 27 dicembre 2020 ad oggi in Asl2 sono state somministrate 347.915 dosi di vaccini Pfizer e Moderna, delle quali 773 nelle ultime 24 ore. Le persone a cui è già stata somministrata la seconda dose sono 166.874 (di cui 9.990 aggiuntive).  Per quanto riguarda il vaccino Astrazeneca e Johnson & Johnson, invece, dal 27 dicembre 2020 ad oggi sono state somministrate 50.994 dosi. Nelle ultime 24 ore non sono state somministrate altre dosi. Hanno ricevuto la seconda dose 20.649 persone

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.