Avviso

Borgio, chiusa per lavori via per Verezzi: modifiche al servizio TPL Linea

Fino al prossimo 31 dicembre disagi per l'intervento in via Nazario Sauro. Il sindaco: "Ci scusiamo, ma i lavori sono prioritari"

via sauro borgio

Borgio Verezzi. Fino al prossimo 31 dicembre (salvo ultimazione anticipata dei lavori), al fine di consentire lavori di manutenzione in via Nazario Sauro a Borgio Verezzi, dalle ore 8.30 alle ore 16.30 di tutti i giorni feriali, verranno apportate modifiche al servizio di TPL Linea.

L’amministrazione comunale, infatti, nell’ambito del piano delle opere pubbliche, ha varato l’intervento di restyling viario del collegamento che conduce dal centro fino a Verezzi.

Sarà interessata la linea 84 Pietra – Borgio – Verezzi – Ca’ del Moro, in particolare le corse delle ore 8.55 – 11.10 – 14.10: regolare percorso sino a via XXV Aprile nel centro di Borgio, quindi transito sull’Aurelia, la Sp 490, la frazione di Gorra, Ca’ del Moro, Verezzi (inversione), Gorra, Sp 490, Aurelia, passaggio a livello di Borgio e quindi regolare percorso nel centro di Borgio.

La corsa delle 18:05 avrà un regolare percorso in entrambe le direzioni.

“Comprendiamo i possibili disagi per i lavori, ma l’intervento è assolutamente necessario al fine della sicurezza stradale” ha detto il sindaco Renato Dacquino. “Trattasi di lavori di efficientamento energetico finanziati attraverso contributo ministeriale di 100.000 euro e prevedono il completo rifacimento della linea di illuminazione di via Nazario Sauro previa rimozione dell’esistente ed interramento della linea di distribuzione”.

“L’opera in corso riguarda il primo dei due lotti di intervento per una lunghezza di 600 metri a fronte di un estensione totale di 1.800. A causa della ristretta sezione stradale e della preesistenza di numerosi sottoservizi ai lati del percorso viario è risultato necessario prevedere lo scavo nella mezzeria della strada”.

“Per tale ragione è stato indispensabile disporre la chiusura della strada durante gli orari lavorativi” ha concluso il primo cittadino.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.