Libri

A Varazze il “Lunedì letterario” diventa un appuntamento fisso per tutto l’anno

Scrittori, presentazioni di libri e approfondimento: l'idea del Comune

Generica

Varazze. Il “Lunedì letterario” sarà un appuntamento fisso per i molti amanti della lettura. La biblioteca comunale, infatti, ha sempre ospitato in questi anni la presentazione di libri: questi incontri diventeranno eventi ricorrenti.

“Vogliamo come amministrazione comunale – spiega l’assessore Maria Angela Calcagno – fare un passo in più e trasformare questi appuntamenti in una serie di incontri di presentazione e approfondimento nell’arco di tutto l’anno, ospitando scrittori locali e non, cercando soprattutto di creare un ‘contenitore culturale legato anche alla tradizione’ che possa essere riferimento nel tempo”. L’obiettivo è perciò quello di creare un “brand letterario” accrescendo la funzionalità e operatività per tutto l’anno.

“Un altro degli obiettivi del nuovo Lunedì letterario è aumentare i lettori e quale altro posto se non la nostra biblioteca può essere stimolante per un invito alla lettura? – aggiunge il sindaco Luigi Pierfederici – L’Italia, è noto, ha bisogno di leggere e quindi di lettori senza i quali i cittadini di domani saranno cittadini a metà  e la scuola è molto impegnata anche a insegnare la capacità critica che i nuovi media non danno e la lettura è la fonte più preziosa per fare crescere la personalità dei nostri ragazzi e ragazze”.

Non si tratterà però di un invito rivolto solo ai giovani. Tutti possono essere lettori e per questo l’offerta di libri presentati nell’arco dell’anno sarà varia, proprio per raccogliere tutte le fasce di età e di interesse.

Il programma crescerà nelle prossime settimane, promosso anche con i social media comunali. Il “Lunedì letterario” ripartirà così il 22 novembre con la presentazione del “Il Lûnäio de Väze
2022” a cura dell’associazione U Campanin Russu, il 29 novembre sarà la volta di “Francesco Maria Accinelli. Dissertazione sull’origine delle Confraternite e Oratori di Genova (1773)” con relatore Gian Luigi Bruzzone, mentre il 6 dicembre sarà presentato il romanzo “Villombrosa” di Luigi Spiota, infine il 13 dicembre è fissata la presentazione del romanzo “Contro tutte le paure” di Antonio Bettanini già portavoce e collaboratore del Ministro della Giustizia Claudio Martelli e docente di Sociologia del linguaggio.

leggi anche
"Pinocchio nel Paese della Meraviglia" spettacolo Chiara Peirone e Luisa Vassallo
Che weekend sia!
Fiere, spettacoli per famiglie, concerti, arte contemporanea: sfavillante domenica di eventi in provincia

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.