Capolista in solitaria

Soccer Borghetto, mister Brignoli non si scompone: “Complimenti ai ragazzi, pronti ad affrontare insieme anche le difficoltà” video

Al termine del match vinto con il netto risultato di 3-0 contro il Legino il tecnico dei biancorossi si è dimostrato sereno e concentrato, un atteggiamento che spera continuino a mettere in campo anche i giocatori da lui allenati

Savona. Domenica allo stadio Fiorenzo Ruffinengo è andato in scena uno dei match clou della sesta giornata del campionato di Promozione (Girone A). A sfidarsi sono state Legino e Soccer Borghetto, due formazioni le quali necessitavano di vincere per poter continuare ad inseguire i propri rispettivi sogni di gloria. Alla fine ad imporsi in maniera netta sono stati gli ospiti, un epilogo certamente non gradito ai padroni di casa i quali però sono quasi apparsi sorpresi dalla vocazione offensiva e dalla frizzantezza degli agguerriti avversari biancorossi.

Al termine della gara non poteva dunque mancare qualche dichiarazione da parte di mister Davide Brignoli, tecnico del Soccer Borghetto il quale ha esordito dichiarando: “Stiamo proseguendo il nostro percorso, continuo a predicare calma perché come vinciamo tutti insieme dovremmo poi anche essere capaci a rimanere uniti nei momenti bui. Oggi sicuramente abbiamo offerto un’ottima prova, siamo stati quasi perfetti. Il Legino aveva tante assenze e non sarà questo per tutto il campionato, noi però siamo contenti.”

Parole e musica recitate dall’intervistato, il quale successivamente ha svelato alcuni dettami tattici della sua squadra. La volontà di giocare sempre il pallone e il tentativo di imporre un gioco palla a terra: questi i segreti che al momento hanno permesso al Soccer Borghetto di issarsi in vetta alla classifica, una posizione raggiunta anche per merito della importanti qualità tecniche presenti in rosa e grazie agli schemi provati in allenamento.

In seguito l’allenatore biancorosso ha proseguito dichiarando: “Un grande applauso va fatto ai ragazzi, dal primo minuto all’ultimo sono sempre tutti sull’attenti e ritengo siano davvero bravi a mettere in pratica i miei suggerimenti. Un applauso dunque va fatto solamente fatto a loro. Dobbiamo però mantenere i piedi per terra, le insidie sono sempre dietro l’angolo e tutte le partite devono essere affrontate nella maniera giusta, quindi mettendo in campo grinta, cuore e sacrificio. Ricordo che noi al momento siamo una neopromossa, prima salviamoci, poi più avanti potremmo tirare le somme.”

È terminata in questa maniera l’intervista a Davide Brignoli, tecnico del Soccer Borghetto il quale sarà atteso in occasione del prossimo turno dall’impegnativa prova contro l’agguerrita Praese quarta in classifica.

leggi anche
Legino-Soccer Borghetto
Biancorossi travolgenti
Promozione, Girone A: il Soccer Borghetto vola al primo posto nel segno di Di Lorenzo: 0-3 al Legino al Ruffinengo
Soccer Borghetto festante
Tabellini
Promozione, Girone A: il Ceriale banchetta contro il Celle Riviera, Soccer Borghetto nuova capolista

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.