Solidarietà

Schneider, Russo: “Da Savona un’alleanza tra comuni che ci renda più forti e pronti per uno sviluppo integrato”

"Solidarietà e vicinanza ai lavoratori. Recuperiamo il ruolo che ci compete di comune capoluogo che traina tutto il comprensorio"

Marco Russo Savona

Savona. “Desidero esprimere la mia solidarietà e vicinanza ai lavoratori. Questa crisi, l’ennesima di un’industria importante della nostra provincia, dimostra ancora di più che dobbiamo riprendere in mano il nostro destino recuperando una visione di sistema comprensoriale”. Lo afferma il candidato sindaco Marco Russo dopo lo sciopero di ieri alla Schneider di Cairo Montenotte a seguito della decisione della proprietà di vendere l’azienda.

“Da questo punto di vista il ruolo del comune capoluogo diventa cruciale, non solo perché nelle aziende della provincia lavorano tantissimi cittadini savonesi, in Schneider e Trench come in Piaggio e Bombardier, ma perché l’amministrazione savonese deve assumersi l’onere di coinvolgere gli altri comuni nella costruzione di un modello di sviluppo comune e integrato costruendo un’alleanza che ci renda più forti di fronte ai vari interlocutori, a partire dal governo”.

“Delegare la nostra rappresentanza unicamente alla Regione significa mettere le nostre priorità in coda a quelle genovesi, come è successo regolarmente in questi ultimi anni. Dobbiamo tornare protagonisti da subito anche intercettando le tante risorse disponibili. Nel frattempo dobbiamo stringerci ai lavoratori di Schneider e di tutte le aziende in difficoltà affinché nessuno venga lasciato solo”.

leggi anche
Schneider electric protesta
Iter
Schneider, avviato l’iter per la vendita a Semar. I sindacati chiedono: “Acquisto del sito”
Schneider electric protesta
Percorso
Cessione Schneider, i sindacati chiedono: “Garanzie per i lavoratori e dettaglio degli investimenti”
Il corteo dei lavoratori di Schneider
Passaggio di consegne
Cessione Schneider, prosegue la trattativa. I sindacati insistono: “Timeline precisa del piano industriale”
Schneider electric protesta
Terzo incontro
Cessione Schneider, formalizzata l’ipotesi di piano industriale: investimento da 6 milioni di euro e 20 assunzioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.