Dualismo appassionante

Prima Categoria, è sfida Vadese-Savona anche sul mercato: c’è Piu per gli azzurrogranata, quattro volti nuovi tra gli Striscioni

Ultimo colpo svelato per la squadra mister Saltarelli, questo mentre arriverà un poker di nuovi acquisti a disposizione di Davide Balleri

Savona/Vado Ligure. Un dualismo destinato a durare per l’intera stagione: dal campo al mercato prosegue la sfida tra Vadese e Savona, società protagoniste di questo inizio di stagione e già affrontatesi in occasione della seconda giornata di Coppa Liguria.

È così che, dopo l’annunciata rivoluzione, il Savona in settimana ha reso noti i nomi di alcuni degli interpreti che andranno a rinforzare la rosa a disposizione di mister Balleri. Ecco quindi per la porta Fabio Rinaldi, portiere classe 1998 con alle spalle dei trascorsi in Lucchese (Serie C), Vastese (Serie D), Messina (Serie D), Sambenedettese (Serie C), Cavese (Serie C), Bastia (Serie D) e Milano City (Eccellenza).

Inoltre il tecnico degli Striscioni potrà contare anche sulle prestazioni sportive dell’ex Albenga Divine Fonjock (centrocampista classe ‘87) e su quelle di Nicolò Rossetti (attaccante classe 1988) e di Daniele Di Roccia, centrocampista accostato ai biancoblù nei giorni scorsi e annunciato indirettamente diramando le convocazioni relative alla sfida di domani contro lo Speranza.

Niccolò Piu

Nella giornata di oggi tuttavia è arrivato anche il comunicato della Vadese, società che come da promesse ha messo a segno il proprio ultimo colpo di mercato tesserando l’attaccante Niccolò Piu.

“Come avevo preannunciato e con la pazienza di un pescatore ho atteso che si presentasse l’occasione propizia per concludere il mercato – ha dichiarato il direttore generale e mister degli azzurrogranata Tony Saltarelli – il tesseramento di Nicolò Piu rafforza in maniera determinante il nostro reparto offensivo. Abbiamo così una rosa con due giocatori per ogni ruolo, il che crea la giusta e sana concorrenza che spinge tutti a rendere al meglio.”

La società ha poi svelato di essere soddisfatta per il fatto che, nonostante le tante offerte, Niccolò abbia scelto proprio il club ed il progetto azzurrogranata. I primi contatti tra Piu e la Vadese risalgono all’estate, stoppati soltanto dal passaggio dell’Arenzano in Eccellenza. Le trattative sono però riprese qualche giorno fa per le necessità lavorative del giocatore, le quali hanno portato alla firma in data odierna. Niccolò Piu, classe 2000, vanta nella sua carriera presenze nella primavera di Genoa e Torino, oltre che esperienze tra le file di Como, Finale e Varazze.

Si infiamma dunque il campionato di Prima Categoria: sia in campo che fuori è già Vadese-Savona.

leggi anche
Calciomercato
Campagna acquisti infinita
Calciomercato, nel savonese proseguono i movimenti nel segno di Vadese, Dego e Rocchettese
Calciomercato
Botti finali
Calciomercato, in provincia non mancano i colpi di coda: ecco le novità in casa Vadese, Albenga, Rocchettese e Plodio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.