Tutto bene

Parto d’urgenza al Santa Corona, il piccolo Giorgio sta bene: ecco com’è andata

"I protocolli messi a punto per far fronte ad eventuali parti non trasferibili nel punto nascite del San Paolo di Savona ha funzionato perfettamente"

Santa Corona

Pietra Ligure. Lieto evento all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure nella giornata odierna.

“I protocolli messi a punto per far fronte ad eventuali parti non trasferibili nel punto nascite del San Paolo di Savona ha funzionato perfettamente, e il piccolo Giorgio è nato quindi nel nosocomio pietrese”. Lo fa sapere, in una nota, l’Asl2.

IL RACCONTO

In tarda mattinata giunge al Santa Corona una paziente gravida a termine con contrazioni portata dal servizio del 118, che preventivamente allerta il Pronto Soccorso e dà il via alle procedure aziendali del caso.

Si recano in pronto soccorso la dottoressa Airaudi e le ostetriche dottoresse M.Tabò e S.Santi ,viene chiamato il Dr Vigliercio e all’arrivo della puerpera intorno alle ore 11.45 sono tutti presenti in PS compresi il pediatra di turno dott. D’Alessandro dell’Istituto Gaslini e le infermiere pediatriche.

Constatata la necessità di un parto cesareo e l’impossibilità del trasferimento a Savona, la paziente viene trasferita in sala operatoria dove oltre all’equipe nominata prima la attende l’anestesista dottor Pirozzolo. L’intervento si svolge regolarmente e il neonato prima del suo trasferimento al Nido di Savona viene posto con la propria madre, ottenendo anche una prima suzione.

Se il decorso post operatorio sarà regolare si prevede di trasferire anche la mamma, dopo il necessario periodo di osservazione, presso la divisione di Ostetricia di Savona per l’assistenza del decorso post-TC e per il ricongiungimento al proprio figlio.

La direzione aziendale esprime i migliori auguri ai neo genitori e al piccolo Giorgio e ringrazia il personale per l’altissima professionalità dimostrata.

leggi anche
Ospedale Cairo
Stallo
Vertice con la Asl 2, sindacati all’attacco: “Nessuna conferma su Punto Nascite a Pietra, come su Ppi di Cairo e Albenga”
Brunello Brunetto Santa Corona
Tempi
Riapertura del punto nascite di Pietra, Brunetto (Lega): “Regione al lavoro per potenziare tutti i servizi sanitari”
Nuovo angiografo Santa Corona
Precisazioni
Riapertura punto nascite Santa Corona, Toti rassicura: “A inizio 2022”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.