Attacco

Maltempo, Bozzano: “Il PD fa polemica, mentre Regione Liguria lavora sul territorio”

"Il consigliere Pastorino si rimbocchi le maniche e indossi gli stivali per andare nel fango a portare il proprio contributo"

Alessandro Bozzano Giovanni Toti

Liguria. “Dopo i sopralluoghi del presidente Toti e dell’assessore Giampedrone nel savonese e a Pontinvrea, l’intero staff del settore Protezione Civile della Regione è ora concentrato anche sui danni subiti dal comune di Mallare. Il paese ha infatti registrato fortissimi danneggiamenti a causa dell’enorme quantità d’acqua scesa lo scorso fine settimana. Me ne ha parlato personalmente il vicesindaco Mario Pistone, che ora sta lavorando con i tecnici comunali per la compilazione della relazione necessaria alla richiesta danni, contando sul mio supporto e su quello degli uffici regionali”. Lo afferma, in una nota, il consigliere regionale Alessandro Bozzano.

“Come sempre – spiega – Regione Liguria si è attivata immediatamente, dimostrando ancora una volta l’attaccamento al territorio e quindi ai suoi abitanti ed amministratori. Spiace che anche durante un’emergenza di tale portata, con ben 1000 millimetri di pioggia caduta in sei ore in alcune zone, ci sia chi abbia voglia e tempo di fare polemica”.

“Sarebbe bene che il Pd, nello specifico il consigliere Gianni Pastorino che ha avuto il coraggio di attaccare non solo la parte politica ma l’intero settore della Protezione Civile, si rimbocchi le maniche e indossi gli stivali per andare nel fango a portare il proprio contributo. La polemica sterile e strumentale non aiuterà i nostri amministratori comunali e i cittadini a rialzarsi dai pesanti danni subiti. A lavorare invece, per far sentire la presenza della politica là dove serve: non sui social per cercare visibilità ma sul territorio!” conclude Bozzano.

leggi anche
Allerta meteo 4 ottobre - day after
Replica
Maltempo, i consiglieri di Cambiamo: “Da Pastorino e Ravera bieco sciacallaggio”
Allerta meteo 4 ottobre nel savonese
Affondo
Danni maltempo, Pastorino e Ravera: “Savona una città dimenticata da questa Regione”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.