Informazione Pubblicitaria

IncentivItalia

Incentivi italia: nuovo bando per le imprese turistiche

Liguria:contributi a fondo perduto per le imprese turistiche

Un nuovo bando dedicato alle imprese dei comprensori sciistici

Generico ottobre 2021

Liguria…Se chiudi gli occhi e pensi a questa regione le prime immagini che appariranno nella mente sono il mare, le spiagge, i piccoli borghi che costellano la costa.
Ma c’è tutto un altro territorio da scoprire, valorizzare e conoscere. Sono le montagne e gli impianti sciistici presenti su tutta la regione. 

Il nuovo bando emanato dalla Regione Liguria è rivolto a tutte le aziende e le imprese che operano nei pressi dei comprensori sciistici regionali. Quelli che, a causa dell’emergenza sanitaria e delle restrizioni dovute all’emergenza Covid-19, hanno bisogno di un sostegno economico per la mancata apertura al pubblico della stagione invernale 2020/2021. 

Ma cosa si intende per comprensorio sciistico?
Si intende l’insieme dei comuni liguri con partenza, arrivo o passaggio degli impianti di risalita.
Ristoranti, bar, negozi di noleggio sci, ma anche punti vendita skipass, baite, scuole di sci: tutte le attività e le imprese che operano nei pressi di questi comprensori, potranno ottenere un contributo per il calo del fatturato attraverso due tipi diversi di erogazione. 

Da una parte le aziende, ma anche le nuove imprese, possono ottenere un contributo a fondo perduto di 3.000 euro; dall’altra, un contributo del 60% sulla differenza positiva tra il fatturato del periodo 2018-2019 e quello relativo al periodo 2020-2021.
Se lavori in una di queste attività, oppure conosci qualcuno a cui potrebbe interessare, la scadenza per fare domanda e richiedere i contributi è l’8 ottobre 2021.

Per qualsiasi supporto, per la compilazione della domanda, o per avere maggiori informazioni, IncentiviItalia è sempre disponibile al numero 019.2190.607 oppure tramite i contatti del sito www.incentiviitalia.com!

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.