Podismo

La Dieci di Vado e Quiliano, Emanuele Repetto e Laura Papagna i vincitori della settima edizione fotogallery

La gara organizzata dalla Podistica Savonese è tornata in scena dopo due anni di stop: 303 gli atleti al traguardo

Vado Ligure. Complici allerte meteo ed emergenza sanitaria, la settima edizione de La Dieci di Vado e Quiliano, più volte programmata nel 2019 e nel 2020, era stata sempre rinviata. Gli organizzatori dell’Asd Podistica Savonese, dopo una lunga attesa, sono finalmente riusciti a riportarla in scena nella mattinata odierna.

La gara si è svolta su un percorso omologato Fidal, pianeggiante e veloce. Alla partenza si sono percorsi 300 metri in pista prima di uscire in strada, dove si è gareggiato per la maggior parte sulla via Aurelia completamente chiusa al traffico. Prima dell’arrivo, altri 500 metri sulla pista di atletica dello stadio Chittolina, per completare così i 10 chilometri.

Il mondo delle gare podistiche sta ripartendo, ma i numeri sono ancora lontani da quelli degli anni migliori. Complice anche l’obbligo di Green Pass, la partecipazione non è stata molto consistente. Sono stati 303 gli atleti che hanno portato a termine la gara; meno rispetto ai 394 dell’ultima edizione, del 2018, ai 479 del 2017, ai 385 del 2016, ai 360 del 2015. La competizione ha comunque mantenuto intatto il suo appeal, con la presenza di vari atleti di spicco ed un’organizzazione attenta e precisa, e numeri superiori a quelli di altri eventi podistici del comprensorio.

Sono stati 190 i classificati alla gara competitiva; 113 hanno gareggiato nella non competitiva. Questi ultimi sono partiti in fondo al gruppo, ma la corsa si è tenuta in contemporanea per tutti.

La vittoria è andata ad Emanuele Repetto del Team KM Sport col tempo di 31’56”. Seconda posizione per Alessandro Boschis (Atletica Gio’ 22 Rivera) in 32’22”; terzo Gabriele Pace (Delta Spedizioni) in 32’28”.

A seguire, quarto Ghebrehanna Savio (Team Casa della Salute) in 33’22”, quinto Enrico Porta (Atletica Novese) in 34’09”, sesto Antonino Bonifacino (Atletica Vallecrosia) in 34’11”, settimo Andrea Giorgianni (Delta Spedizioni) in 34’23”, ottavo Ludovico Pedretti (Atletica Pavese) in 34’30”, nono Davide Peoli (Imperiali Atletica) in 34’33”, decimo Giuseppe Vitello (Team Casa della Salute) in 35’09” e via via tutti gli altri.

Tra le donne, ventiduesima assoluta, ha primeggiato Laura Papagna del Cus Genova col tempo di 38’01”. Seconda posizione per Alice Franceschini (Atletica Spezia Duferco) in 38’12”, terza per Ilaria Bergaglio (Atletica Novese) in 39’03”. Quarta Celestina Malugani (Atletica Vallecrosia) in 40’17”, quinta Carola Corradi (Brancaleone Asti) in 40’21”.

Clicca qui per consultare le classifiche complete.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.