Querela

Disordini a Roma, Nappi (MIU) querela il prefetto ed il questore della Città Eterna

Si allunga la lista di figure istituzionali denunciate per questioni legate alla pandemia

Francesco Nappi Loano

Loano. Francesco Nappi, presidente nazionale del Movimento Italia Unita-Stop Europa e “quasi candidato” sindaco di Loano, allunga la lista di figure istituzionali denunciate per questioni legate alla pandemia.

Gli ultimi della lista sono il prefetto di Roma Matteo Piantedosi e il questore Mario Della Cioppa. L’ipotesi di reato riportata nella denuncia-querela è “abuso d’ufficio”.

La doppia denuncia, sporta questa mattina presso la caserma dei carabinieri di Loano, fa seguito ai fatti avvenuti durante la manifestazione “No Green Pass” avvenuta a Roma il 9 ottobre scorso.

Nappi, presente a Roma durante la manifestazione, ha sporto denuncia “in quanto le forze dell’ordine hanno manganellato persone dal comportamento e dai modi pacifici durante la manifestazione. Quindi per aver manganellato senza alcun motivo cittadini composti e non violenti che ivi si trovavano semplicemente per prendere parte ad una normalissima e tranquilla manifestazione senza mettere in atto alcun atteggiamento rissoso o violento. A testimonianza di questo, sono personalmente in possesso di video e filmati che documentano il tutto”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.