Coppa liguria

Carcarese, Loris Chiarlone: “Ci sono ancora margini di miglioramento”

Magic moment per il centrocampista Lorenzo Volga in fase realizzativa

La Carcarese ha battuto 2 a 1 l’Aurora e si è assicurata il passaggio del turno in Coppa Liguria. Una vittoria sofferta che ha evidenziato al contempo la capacità di far bottino pieno anche quando non si è al meglio e qualche difetto su cui lavorare.

Ne è consapevole il tecnico biancorosso Loris Chiarlone: “Una partita durissima: è sempre così contro l’Aurora. Si tratta di una squadra che concede poco e mette agonismo. Abbiamo fatto un po’ il loro gioco e siamo andati un po’ in difficoltà. Detto questo, tre punti anche quando la squadra gira un po’ meno fanno sempre piacere. Finalmente abbiamo con noi Brovida, un giovane con qualità immense. Ci può dare una grossa mano, anche grazie alla sua imprevedibiltà”.

Doppietta lo scorso match e ieri un goal direttamente da angolo per Lorenzo Volga: “Da due anni non segnavo. Mi mancava il goal. Potevamo fare di più, specialmente in superiorità numerica. Ci siamo trovati in difficoltà perché loro continuavano lo stesso a pressare alto”.

Dello stesso avviso il tecnico Chiarlone: “Facciamo fatica a chiudere le partite e a concretizzare. Si è visto anche nelle partite vinte con uno scarto maggiore. Questo è lo step che ci manca per diventare una squadra forte”.

leggi anche
aurora carcarese
Web cronaca
Coppa Liguria Prima Categoria, la Carcarese passa il turno: battuta 2 a 1 l’Aurora

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.