Episodio insolito

Calcio, Borgio Verezzi. Cordiale sorride alla vittoria ma non transige sull’episodio di Zanatta: “Voglio rispetto”

Le parole di mister Fabio Cordiale al termine della vittoria contro il Cisano

Inizia la Coppa Liguria anche per le compagini della Seconda Categoria, una sorta di assaggio alla prossima stagione sportiva che inizierà a fine mese.

Tra Borgio e Cisano è finita 3-0 per i padroni di casa dopo un primo tempo equilibratissimo e di completa parità, che ha poi visto una seconda frazione più vivace ed episodica, anche grazie alle sostituzioni azzeccate di mister Fabio Cordiale.

Quest’ultimo ha compiuto un gesto insolito sul finire della gara: dopo aver segnato la terza rete, Zanatta, si è tolto la maglia e ha rivolto alcune espressioni alla panchina ospite. Per Cordiale non ci sono dubbi sul da farsi e, sostituendosi al direttore di gara, ha mandato anticipatamente sotto la doccia il giocatore, terminando gli ultimi minuti di gioco in 10 uomini.

Insomma, una partita animata nel secondo tempo e conclusasi in modo atipico, nella difesa del rispetto per l’avversario.

Le parole di Cordiale nel video in sovrimpressione.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.